Un Farr è per sempre: tre barche usate firmate dall’archistar neozelandese

IL REGALO PERFETTO!

Regala o regalati un abbonamento al Giornale della Vela cartaceo + digitale e a soli 69 euro l’anno hai la rivista a casa e in più la leggi su PC, smartphone e tablet. Con un mare di vantaggi.

Bruce Farr è un nome che significa barche e in particolare barche veloci. Dalle regate oceaniche a quelle tra le boe, dai super racer alle barche di serie, il disegnatore neozelandese ha progettato alcune delle barche che hanno fatto la storia della vela, oggi ne andiamo a vedere tre che continuano a essere molto richieste sul mercato dell’usato.

Mumm 30

Il Farr 30 è una piccola grande barca, capace ancora oggi, a un paio di decenni dal suo lancio, continua a essere un modello vincente. Veloce sia di bolina che in poppa, capace di performance notevoli con vento leggero e planante con vento forte, questo 30′ piedi ha ritrovato una nuova vita nelle regate ORC di oggi e non è un caso continuarla a vedere sul gradino più alto del podio. Barca tecnica con vento forte, ma esaltante se portata al massimo. GUARDA QUI IL MODELLO IN VENDITA

First 40.7

Possiamo definirlo probabilmente come il più riuscito dei First. La firma di Farr ha fatto del 40.7 una barca vincente per numerose stagioni nei campi di regata di tutto il mondo. Non solo performance ma anche una buona abitabilità interna e un pozzetto che coniuga le esigenze di un equipaggio con quelle della vita in crociera. Ha avuto successo sia nelle regate a bastone che in quelle d’altura. GUARDA QUI LA SCHEDA COMPLETA

First 36.7

Potremmo considerarla come la sorella più piccola del 40.7. Il First 36.7 infatti ha le medesime caratteristiche tecniche: grande reattività con vento leggero, impegnativo con vento forte, un buon layout delle manovre di coperta e volumi interni buoni anche per una comoda crociera. E’ una barca che ha riscosso un buon successo di critica e pubblico ed è stata prodotta in moltissimi esemplari. Nel valutare l’usato occorre fare attenzione a quelli che hanno fatto molto charter. GUARDA QUI LA SCHEDA COMPLETA

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Scopri l’ultimo numero

Sei già abbonato?

Ultimi annunci
I nostri social

Iscriviti alla nostra Newsletter

Ti facciamo un regalo

La vela, le sue storie, tutte le barche, gli accessori. Iscriviti ora alla nostra newsletter gratuita e ricevi ogni settimana le migliori news selezionate dalla redazione del Giornale della Vela. E in più ti regaliamo un mese di GdV in digitale su PC, Tablet, Smartphone. Inserisci la tua mail qui sotto, accetta la Privacy Policy e clicca sul bottone “iscrivimi”. Riceverai un codice per attivare gratuitamente il tuo mese di GdV!

Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*


In evidenza

Può interessarti anche

Registrati



Accedi