VIDEO Myor, quando ormeggiare da soli… diventa un gioco da ragazzi

APPROFITTANE SUBITO! Abbonati al Giornale della Vela cartaceo + digitale e a soli 69 euro l’anno ricevi la rivista a casa e in più la leggi su PC, smartphone e tablet. Con un mare di vantaggi. Scoprili qui >>

myorVolete uscire in barca da soli ma la paura di ormeggiare senza aiuti vi ha sempre frenato? Oppure, quando uscite in barca accompagnati da perfetti profani vi ritrovate in un inferno quando si tratta di prendere la trappa e le cime? Arriva da Stael il sistema che fa per voi: Myor è un sistema di ormeggio e disormeggio che permette di compiere le manovre in completa autonomia e sicurezza: il suo punto di forza, secondo noi, è la sua estrema semplicità di utilizzo. Ce lo siamo fatti raccontare nel dettaglio al Salone di Genova da Luigi Ramari di Stael. Cosa ne pensate? La rivoluzione dell’ormeggio in solitaria è in atto? www.myor.eu

ECCO COME FUNZIONA MYOR

GUARDA MYOR IN AZIONE

SCOPRI TUTTE LE NOVITA’ IN DIRETTA DAI SALONI

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

2 commenti su “VIDEO Myor, quando ormeggiare da soli… diventa un gioco da ragazzi”

  1. Buongiorno, non è necessario smontare MYOR per pulirlo, normalmente è sufficiente ribaltarlo sul pontile aiutandosi in questa operazione col mezzo marinaio; basterà una spatola in plastica e una spazzola per rimuovere le incrostazioni. Volendo, si può applicare un’antivegetativa, sul lato a contatto con l’acqua. Resto a sua disposizione per qualsiasi altro chiarimento. gabriele.ramari@myor.eu

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In evidenza

Continua a leggere

Torna su