Per Soldini un Tè a Londra è una Buona Speranza: Maserati in vantaggio su Gitana

APPROFITTANE SUBITO! Abbonati al Giornale della Vela cartaceo + digitale e a soli 69 euro l’anno ricevi la rivista a casa e in più la leggi su PC, smartphone e tablet. Con un mare di vantaggi. Scoprili qui >>
Soldini e il suo equipaggio al passaggio di Buona Speranza

E rientro in Atlantico sia. Dopo 16 giorni, 1 ora e 37 minuti di navigazione, Maserati Multi 70 ha doppiato Capo di Buona Speranza. Prima il passaggio di un fronte freddo con mare difficile da negoziare, poi una zona di vento leggero all’altezza di Capo di Buona Speranza, e alla fine il multi 70 Maserati, condotto da Giovanni Soldini e dal suo equipaggio ha ritrovato l’Atlantico.

Il vantaggio su Gitana 13 è salito a oltre 700 miglia, quando all’arrivo di Londra ne mancano adesso 5600. Maserati adesso naviga nella zona degli Alisei di sudest e così sarà fino all’equatore, per poi attraversare la zona degli Alisei di nordest. Si prevedono giorni di navigazione al caldo con alte velocità.

“E’ una bellissima giornata, c’è sole e vento. Siamo molto contenti di arrivare qui, a oltre metà strada, in sedici giorni. Ottima media, ottima navigazione, ottima barca, ottimo equipaggio. Speriamo di continuare così”, racconta Giovanni Soldini.

CARTOGRAFIA QUI

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In evidenza

Continua a leggere

Torna su