developed and seo specialist Franco Danese

Europen Yacht of the Year: tutti i vincitori, dall’Amel a sloop al foiler di serie

Mini-mania: ecco i paisà che sfideranno l’Oceano nel 2019
21 gennaio 2018
Scialpinista con vista sul Mediterraneo. Un’idea per una domenica diversa
22 gennaio 2018

Sharing is caring, condividilo con i tuoi amici!

Le barche vincitrici dell’European Yacht of the Year 2018 le conosciamo bene: Amel 50, Jeanneau Sun Odyssey 440, SwanClub 50, Neel 51 e Beneteau Figaro 3. Siamo stati a bordo di tutte: per ciascuna di esse, ecco i test e le anteprime che abbiamo realizzato.

TUTTE LE BARCHE VINCITRICI DELL’EUROPEAN YACHT OF THE YEAR

CATEGORIA FAMILY CRUISER – JEANNEAU SUN ODYSSEY 440
Una sorpresa perfetta. Quando abbiamo ricevuto la telefonata di Andrea Cragnotti, responsabile per l’Italia del cantiere francese Jeanneau, siamo rimasti tutti a bocca aperta: “Abbiamo messo in acqua una nuova barca, vi invitiamo a provarla in esclusiva a Les Sables d’Olonne, è un 45 piedi davvero rivoluzionario, di cui nessuno ha sentito ancora parlare”… SCOPRI DI PIU’

CATEGORIA LUXURY CRUISER – AMEL 50
E’ uno dei bestseller del Salone di Cannes: quando saliamo a bordo, Paolo Salomoni di Sail Away, ci racconta che nei primi due giorni di esposizione sono già state vendute otto barche (due ad armatori italiani). Stiamo parlando del nuovo Amel 50: il primo del mitico cantiere francese ad abbandonare il tradizionale armo a ketch per diventare uno sloop… SCOPRI DI PIU’

CATEGORIA PERFORMANCE CRUISER – CLUBSWAN 50
Nel raccontare questa prova non so da che parte cominciare. Forse da quando ho visto i render della barca la prima volta. Già si capiva che sarebbe stata una mezza rivoluzione: la matita di Mister K (Juan Kouyoumdjian) aveva calcato i disegni riuscendo a rendere aggressiva l’eleganza del cantiere Swan, un bolide da regata in carbonio con la coperta in teak che non ha tradito un’antica tradizione… SCOPRI DI PIU’

CATEGORIA SPECIAL YACHT – FIGARO 3
Ci sarà o non ci sarà? Quando sono arrivata in banchina a Port Ginesta (un marina a pochi chilometri da Barcellona) per le prove del cantiere francese Beneteau, il mio sguardo lo cercava disperatamente, non avevo la certezza che si sarebbe stato, dipendeva dalla condizioni del mare dato il trasferimento dalla Francia atlantica. E invece eccolo: il Figaro 3 era in banchina con la randa già mezza issata, come per dire “cosa stai aspettando, andiamo?”… SCOPRI DI PIU’


CATEGORIA MULTISCAFI – NEEL 51

Il Neel 51è caratterizzato da una grande piattaforma che integra gli scafi laterali con quello centrale a creare una zona abitabile di dimensioni notevoli che è organizzata con cucina, dining, area navigazione e cabina armatoriale. La giuria è stata colpita dagli spazi a bordo e dalle performance in navigazione. Lung. 15,54 m; larg. 8,9 m; disloc 14 t; pesc. 1,49 m; sup.vel. 167,2 mq. www.yachtsynergy.it

SCOPRI TUTTE LE NEWS DI BARCHE E CANTIERI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le tue informazioni non verrano mai cedute a terzi