Freddo non ti temiamo, noi regatiamo! Ripartono i campionati invernali

IL REGALO PERFETTO!

Regala o regalati un abbonamento al Giornale della Vela cartaceo + digitale e a soli 69 euro l’anno hai la rivista a casa e in più la leggi su PC, smartphone e tablet. Con un mare di vantaggi.

In regata a Varazze. Foto Luciano Scardigli

Aria fredda, mare scuro, ma niente può fermare la grande flotta dei campionati invernali che da nord a sud animano i weekend dello stivale. Sono ripresi in varie zone d’Italia e come ogni anno portano in mare migliaia di appassionati che non sanno rinunciare alla febbre delle regate anche quando la stagione fredda è nel vivo. Andiamo a vedere cosa è successo negli ultimi appuntamenti.

West Liguria – Sanremo

Terza tappa del trentaquattresimo Campionato Invernale West Liguria, ovvero l’ “Inverno in regata”, organizzato dallo Yacht Club Sanremo, sempre supportato dal Comune di Sanremo. Sabato 13 gennaio un bel vento da est sui 10/12 nodi ha permesso di svolgere una bellissima regata a bastone di quasi 9 miglia, Domenica 14 gennaio un’altra bella prova con un percorso costiero di sette miglia e mezzo, con un vento da nord est sui 7/9 nodi. In testa nella classifica ORC overall è andato l’Xp 33 Il Pingone di mare di Federico Stoppani, secondo posto provvisorio per l’Italia 998 Sarchiapone Fuoriserie di Gianluigi Dubbini, terzo lo Swan 45 Ange Transparent II di Valter Pizzoli. Nella classe Racing Club, vittoria di GOGHI GO, di Gianfranco Frattegiani ( C.N.Andora), su OBI WAN di Elisa Minio ( Yacht Club Sanremo) ed EMOTION, di Franco Gaiani ( Yacht Club Sanremo). Il prossimo appuntamento con l’Inverno in regata è il 27/28 gennaio, ultimo week della terza tappa del Campionato Invernale West Liguria.

www.yachtclubsanremo.it

Invernale del Ponente – Varazze

La prima prova della 44Winter ha  visto un maggior numero di imbarcazioni iscritte rispetto alla prima fase, sette in più rispetto alla 44Autumn, cui si sono aggiunti anche i cinque J70 che hanno disputato la prima giornata della 44Winter Monomania. In ORC Spirit of Nerina, l’X-35 OD di Paolo Sena, Varazze CN, si impone per poco più di un minuto in tempo compensato su Sotto Vuoto, il Dufour 34 di Fulvio Braga, LNI Sestri Ponente, che precede per soli 17 secondi Foxy Lady, l’X-35, di Carlo Costigliolo, LNI Genova Quinto. Nove le imbarcazioni in classifica nella categoria IRC, che vede sul gradino più alto Spirit of Nerina, seguito da Foxy Lady e da Obsession, il First 45 di Mario Rossello, LNI Savona.

Quindici i Gran Crociera al via, con la flotta regolata in tempo compensato da Pisolo, il Sun Fast 37 di Stefano Caironi, YC Sanremo, seguito da Seabubble, il Selection 37 di Wolfgang Reiter, CN Celle, e da Wing, il First 40.7 di Gianandrea Saettone, LNI Savona.

Tre diversi vincitori nelle tre regate disputate dai J70, evento promosso da Monomania e Regatta.exe in collaborazione con il Comitato dei Circoli Nautici del Ponente e del Marina di Varazze. Al termine delle tre prove si è portato in testa alla classifica enjoy 1.0 di Mario Rabbò, CN Rapallo, con alla tattica Fabrizio Bavestrello, con un primo, un secondo e un terzo posto, seguito da Why Not di Alessio Zucchi, YC Italiano, con a bordo Elisabetta Saccheggiani, e da 458.exe di Matteo Albanese, con a bordo Matteo Zennaro, a pari punteggio, CV Domaso, entrambi con un punto in più rispetto ai sei del capoclassifica.

www.invernaledelponente.it

Invernale del Circeo – San Felice del Circeo

Una prova portata a termine per l’inizio della seconda fase dell’Invernale del Circeo. In IRC 1 si impone  l’X35 Cavallo Pazzo di Enrico Danielli, secondo l’Elan E5 Tahriba di Francesco Di Diodato terzo Twins dei fratelli Gemini. In IRC2 vittoria di Vis Iovis di Magliozzi, secondo Filodonda di Pilichi
Tramparulo, terzo Locura di Fabrizio Gagliardi. In ORC successo di Cavallo Pazzo con un podio identico a quello dell’IRC 1. Nel raggruppamento Crociera si impone Nano Matto, il Bavaria 34 di Carpitelli, secondo Aquerol, il Bavaria 42 di Minchella, terzo Ciao vento di Pasciutto.

www.cyvc.it

Invernale Riva di Traiano

Weekend no per l’invernale di Riva di Traiano con il CDR che ha dovuto vedersela con un vento instabile e ballerino che non ha permesso di portare a termine la regata in programma, interrotta anzi tempo. Le classifiche restano quindi “congelate” in attesa dei recuperi. In testa alla generale ORC c’è il First 40 Tevere Remo Mon Ile di Gianrocco Catalano, che guida anche la classifica IRC. La ORC X 2 vede in testa il Comet 45s Libertine di Marco Paolucci, mentre nella IRC X2 guida il Sun Fast 3600 Lolifast di Davide Paioletti. Nella classe Crociera leadership momentanea del First 36.7 Malandrina.

www.cnr.it

 

 

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

2 commenti su “Freddo non ti temiamo, noi regatiamo! Ripartono i campionati invernali”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Scopri l’ultimo numero

Sei già abbonato?

Ultimi annunci
I nostri social

Iscriviti alla nostra Newsletter

Ti facciamo un regalo

La vela, le sue storie, tutte le barche, gli accessori. Iscriviti ora alla nostra newsletter gratuita e ricevi ogni settimana le migliori news selezionate dalla redazione del Giornale della Vela. E in più ti regaliamo un mese di GdV in digitale su PC, Tablet, Smartphone. Inserisci la tua mail qui sotto, accetta la Privacy Policy e clicca sul bottone “iscrivimi”. Riceverai un codice per attivare gratuitamente il tuo mese di GdV!

Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*


In evidenza

Può interessarti anche

INEOS Britannia, a fuoco la barca di Sir Ben Ainslie

INEOS Britannia, a fuoco la barca di Sir Ben Ainslie

Il team di America’s Cup INEOS Britannia sta attraversando un periodo burrascoso, e non solo sul mare. Dopo un po’ di delusione nelle regate preliminari di America’s Cup, con un ultimo e penultimo posto alle tappe di Vilanova e Jeddah,

Torna su

Registrati



Accedi