developed and seo specialist Franco Danese

Gabart la furia: record nelle 24 ore, 851 miglia a 35 nodi di media

Tre furbate che… si piegano al vostro volere (in diretta dal METS) VIDEO
15 novembre 2017
Mini Transat: Andrea Fornaro quarto in Martinica dopo la tappa del riscatto
15 novembre 2017

Sharing is caring, condividilo con i tuoi amici!

Un bolide a vela lanciato nel sud Atlantico: questo è il trimarano Macif condotto da François Gabart, impegnato nel tentativo di record del mondo in solitario, che ha fatto segnare uno stratosferico record nelle 24 ore, 851 miglia a 35,45 nodi di media, con punte di velocità ben oltre i 40. La zona teatro del record è stata quella dove già altre volte abbiamo osservato simili performance, il sud Atlantico, in avvicinamento a Buona Speranza, navigando davanti a un fronte nascente. Vento sui 25-30 nodi, mare non ancora troppo formato, condizioni ideali nelle quali Gabart ha spinto al massimo il suo maxi trimarano di 30 metri dotato di foil.

Le buone notizie per lo skipper di Macif non finiscono qui, il vantaggio sul tempo di riferimento di Thomas Coville è di 689 miglia. Gabart è partito da poco più di 11 giorni, dovrà essere di ritorno a Ouessant (Francia), doppiando Buona Speranza, Leuwin e l’Horn, prima dei 49 giorni, 3 ore, 4 minuti e 28 secondi impiegati da Thomas Coville su Sodebo. Davanti a Macif ancora 15.975 miglia.

Tracking QUI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le tue informazioni non verrano mai cedute a terzi