MINI TRANSAT Beccaria, sfortunaccia nera! Rotto il bompresso, rotta su Capo Verde

IL REGALO PERFETTO!

Regala o regalati un abbonamento al Giornale della Vela cartaceo + digitale e a soli 69 euro l’anno hai la rivista a casa e in più la leggi su PC, smartphone e tablet. Con un mare di vantaggi.

Ambrogio Beccaria all’arrivo a Las Palms. Foto Breschi

Non stiamoci a girare intorno: la situazione è bella che compromessa. Ambrogio Beccaria, autore fin qui di una Mini Transat da vero protagonista (sesto nella prima tappa della regata, da La Rochelle alle Canarie, tra le barche di serie, con un Pogo 2, un modello più datato rispetto a quelli degli skipper di punta) ha rotto il bompresso e sta tornando a Mindelo (Capo Verde) per ripararlo. Dovrà stare fermo per regolamento almeno 12 ore e poi potrà ripartire.

Al momento della rottura Ambrogio, a bordo di Alla Grande Ambeco, si trovava in ottava posizione dopo una partenza non brillante della seconda tappa (Las Palmas-Le Marin, la vera traversata) e una rimonta sulla flotta. Il podio non sembrava essere un’utopia, ma ora, con questo stop forzato, soltanto un miracolo potrà riportarlo in gara tra i primi. Peccato.

FORZA FORNARO!
Nel frattempo, prosegue l’ottima regata di Andrea Fornaro, sul suo 931 Sideral: lo skipper solitario è in quarta posizione tra i proto, a pochi metri dal terzo, Jorg Riechers. Tra i Serie, Andrea Pendibene su Pegaso Marina Militare naviga al 21mo posto, Emanuele Grassi su Penelope è 41mo.

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Scopri l’ultimo numero

Sei già abbonato?

Ultimi annunci
I nostri social

Iscriviti alla nostra Newsletter

Ti facciamo un regalo

La vela, le sue storie, tutte le barche, gli accessori. Iscriviti ora alla nostra newsletter gratuita e ricevi ogni settimana le migliori news selezionate dalla redazione del Giornale della Vela. E in più ti regaliamo un mese di GdV in digitale su PC, Tablet, Smartphone. Inserisci la tua mail qui sotto, accetta la Privacy Policy e clicca sul bottone “iscrivimi”. Riceverai un codice per attivare gratuitamente il tuo mese di GdV!

Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*


In evidenza

Può interessarti anche

69esima Regata dei Tre Golfi. Ecco come sta andando

È partita da Napoli ieri pomeriggio la 69esima edizione della Regata dei Tre Golfi. 150 miglia tra le isole dei tre golfi, passando per Ischia, Procida, Zannone, Ponza e Capri. Oltre 100 le imbarcazioni iscritte. A 15 miglia dall’arrivo, Magic

Trionfo Tita. E adesso Olimpiadi e Coppa America

Ha fatto bene a Ruggero Tita, l’allenamento invernale con Luna Rossa e giocare al simulatore assieme a Marco Gradoni. Il poker di Ruggi il Freddo Ha stravinto con venti punti di vantaggio il suo quarto campionato mondiale Nacra 17 (e

Registrati



Accedi