Doppio colpo Italia Yachts: in arrivo l'11.98 e il 14.98. Intervista a Matteo Polli

IL REGALO PERFETTO!

Regala o regalati un abbonamento al Giornale della Vela cartaceo + digitale e a soli 69 euro l’anno hai la rivista a casa e in più la leggi su PC, smartphone e tablet. Con un mare di vantaggi.

Doppio colpo, anzi triplo: due sul versante delle barche, uno sul fronte societario. Il presente e il futuro di Italia Yachts sono ricchi di novità, il brand tricolore ha infatti annunciato un nuovo assetto societario, con l’ingresso della famiglia Vitulano a rinforzare la parte industriale, e due nuove barche in arrivo: l’Italia 11.98 per la linea sportiva Fuoriserie/Club e l’Italia 14.98 per il versante blue water cruising. 

Da sinistra a destra: Matteo Polli, Marco Schiavuta, Franco Corazza al Salone di Genova. Foto Giornale della Vela

Un annuncio importante per il cantiere nato in uno dei periodi più difficili della nostra nautica, che nonostante tutto in appena sei anni di attività ha fatto segnare cento scafi messi in acqua a conferma della qualità del lavoro svolto.

Ne abbiamo parlato con Matteo Polli

Il nuovo Italia 11.98
Il primo nuovo modello ad essere presentato appartiene alla Sport Line: Italia 11.98. La barca, della lunghezza indicativa di 39 piedi, avrà un evidente family feeling con Italia 9.98, che ha già conquistato due Campionati del Mondo, pur differenziandosi da questa per la versatilità nell’ambito dei vari regolamenti e delle diverse tipologie di regata. In altre parole, Italia 11.98 potrà essere configurata e ottimizzata al top sia per partecipare a regate offshore, come ad esempio la Middle Sea Race, che a regate a compenso come i mondiali ORC, oppure a competizioni IRC come ad esempio la Cowes Week. Nello sviluppo del progetto il design team Italia Yachts ha già simulato i vari scenari ed è riuscito a trovare le soluzioni vincenti per ciascuna configurazione. Anche Italia 11.98 sarà proposta nelle due versioni Fuoriserie e Club, con le differenziazioni già introdotte nel 9.98, quindi sistema di governo differenziato tra barra e doppia ruota, la presenza della delfiniera, degli interni più confortevoli e con maggiore spazio di stivaggio per la versione Club. La presentazione dettagliata del progetto avverrà in occasione del salone nautico Boot a Düsseldorf a Gennaio 2018.

Il nuovo Italia 14.98
Parallelamente a Italia 11.98 è in fase di sviluppo anche il progetto di un nuovo modello della linea Blue Water: Italia 14.98. Questo nuovo 50 piedi andrà a completare la gamma Blue Water, ponendosi tra Italia 13.98 (47 piedi) e Italia 15.98 (54 piedi) da cui mutuerà criteri estetici e finalità di utilizzo. Aspettiamoci dunque una imbarcazione importante, con un design classico ed elegante, interni spaziosi e rifiniti artigianalmente, sempre confortevole e adatta alle lunghe navigazioni. La barca è già in fase avanzata di progetto e disegni e caratteristiche preliminari saranno resi noti nel corso del prossimo anno, in occasione dei saloni nautici. Il primo esemplare di Italia 14.98 sarà presentato in anteprima mondiale al salone Boot di Düsseldorf nel Gennaio 2019. 

TUTTE LE NOVITA’ IN DIRETTA DAL SALONE DI GENOVA

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Scopri l’ultimo numero

Sei già abbonato?

Ultimi annunci
I nostri social

Iscriviti alla nostra Newsletter

Ti facciamo un regalo

La vela, le sue storie, tutte le barche, gli accessori. Iscriviti ora alla nostra newsletter gratuita e ricevi ogni settimana le migliori news selezionate dalla redazione del Giornale della Vela. E in più ti regaliamo un mese di GdV in digitale su PC, Tablet, Smartphone. Inserisci la tua mail qui sotto, accetta la Privacy Policy e clicca sul bottone “iscrivimi”. Riceverai un codice per attivare gratuitamente il tuo mese di GdV!

Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*


In evidenza

Può interessarti anche

Registrati



Accedi