Hobie Cat 20 più J24 uguale trimarano (ve gusta l'idea?)

j24L’idea è nata su un forum di appassionati di vela, boatdesign.net: unire un vecchio J24 e un Hobie Cat 20 per realizzare un trimarano con l’obiettivo di guadagnare in comfort e velocità. Come? Riducendo la chiglia del J24 di circa il 90% e aggiungendo una “microderiva” (sotto) di meno di 60 cm senza modificare il rigging, che rimane l’originale del J24 con randa full batten.

Gli scafi dell’Hobie Cat 20 sono stati assemblati a quello del monotipo (quest’ultimo, ovviamente, in posizione di scafo centrale) con due tubi in acciaio posizionati a poppa dell’albero. Nessuna modifica per quanto riguarda il timone, che rimane quello classico a barra del J24.

Per quanto riguarda l’armo, oltre a randa e fiocco (al 110 %, montato su un frullone), il neonato trimarano è stato attrezzato con uno spinnaker. Questa “imbarcazione mutante” riesce a raggiungere velocità di 10 nodi quando il vento soffia a 17/18 nodi. Esperimento riuscito, la barca naviga perfettamente. Voi cosa ne pensate?

Qua la descrizione originale del progetto

GUARDA ALTRE NEWS IN “GUARDA CHE FOTO”

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In evidenza

Continua a leggere

Cape 31

Cape 31, il monotipo superveloce di Mills (9m) arriva in Italia

Sbarca in Italia un monotipo che all’estero, soprattutto in Inghilterra, sta riscuotendo un ottimo successo. Stiamo parlando del Cape 31 (9,55 x 3,05 m), disegnato da Mark Mills. Uno scafo veloce, divertente, marino, trasportabile via terra e di semplice gestione:

Torna su