Uragano Irma, devastazione ai Caraibi: dieci morti, venti fino a 140 nodi

L’uragano Irma è passato e ha picchiato, e continua a farlo, duramente, devastando le isole caraibiche che incontra sulla sua rotta. Si parla di morti, almeno dieci, sulle isole di Saint Martin e Saint Barthélemy. L’uragano ha toccato categoria 5, facendo registrare venti di intensità fino ai 140 nodi, che sarebbero i più forti mai registrati in un simile sistema meteo in Atlantico. E’ in corso l’evacuazione della Florida dove Irma è atteso ad ore, è corsa ai supermercati e alle farmacie per fare scorta dei generi di prima necessità.

 

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Scopri l’ultimo numero

Sei già abbonato?

Ultimi annunci
I nostri social
In evidenza

Può interessarti anche

VIDEO Un rientro in porto da leoni

APPROFITTANE SUBITO! Abbonati al Giornale della Vela cartaceo + digitale e a soli 69 euro l’anno ricevi la rivista a casa e in più la leggi su PC, smartphone e tablet. Con un mare di vantaggi. Scoprili qui >> Un

Nove mete dove navigare almeno una volta nella vita

Stanchi delle solite zone di navigazione? Volete provare qualcosa di diverso? Ci sono luoghi che, per gli appassionati di vela, hanno qualcosa di magico. Alcuni sanno di avventura estrema, come la Penisola Antartica, altri si rifanno alla grande tradizione Made

Torna su