developed and seo specialist Franco Danese

I J L M. 5 parole al centro dell’alfabeto nautico che dovete assolutamente sapere

Alinghi, così la Coppa volò in Svizzera (e ci rimase anche)
27 agosto 2017
Vieni con noi al Salone Nautico di Genova
28 agosto 2017

Sharing is caring, condividilo con i tuoi amici!

Inferitura sf. (ingl. luff, span/ fr. envergure, guindant) Lato della vela che viene fissato al boma, all’albero o allo strallo per mezzo degli inferitoi passanti in appositi occhielli di cui è fornito. Guida d’inferitura: sottile asta metallica, fissata sui pennoni dalla parte di prora, che serve per allacciarvi le vele; v. Fighiera.

IOR (acronimo di International Offshore Rute). Regolamento di stazza in vigore dal 1969, nato dalla fusione del RORC (il regolamento inglese) e del CCA (il regolamento americano), in base al quale possono essere stazzate tutte le imbarcazioni a vela comprese tra i 16 e i 70 piedi, purché costruite secondo le norme internazionali che ne controllano le caratteristiche strutturali (boccaporti, portelli, pozzetti, scarichi, chiusure stagne, protezioni e recinzioni, sistemazione delle cuccette, attrezzature sanitarie e da cucina, serbatoi d’acqua potabile, equipaggio di emergenza e salvataggio). In base al rating il regolamento IOR ha stabilito otto classi di imbarcazioni; in Italia la sesta, settima e ottava confluiscono in un’unica classe, la sesta. Inoltre sono state fissate quattro categorie di regata, per ciascuna delle quali sono richiesti, per le imbarcazioni, particolari equipaggiamenti e caratteristiche. La prima categoria comprende le regate d’altura su lunghe distanze, anche in zone burrascose; la seconda, le regate di lunga durata, ma svolte lungo la costa o non lontano da essa, in ampie baie o in laghi; la terza, le regate in acque aperte, ma protette e comunque vicine alle coste; la quarta, le regate di breve durata in prossimità delle coste e in luoghi protetti.

Jockey-pole sm. Piccolo tangone con cui si scosta il braccio dello spinnaker dalle sartie alte quando il tangone è completamente orientale verso prua e il braccio dello spinnaker è perfettamente cazzato.

Lamellare sm. (ingl. laminate/ fr. lamellar) Materiale usato per la costruzione di scafi in legno e costituita da almeno quattro strati di listelli sovrapposti a 90° e incollati a freddo.

Madiere sm. (ingl. frame floor/ fr. varangue) Costa trasversale unita alla chiglia, che forma l’ossatura delle fiancate di un’imbarcazione. Per madiere; parallelamente ai madieri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le tue informazioni non verrano mai cedute a terzi