developed and seo specialist Franco Danese

Mondiale Moth: se non voli godi solo a metà

Tuffatevi tranquilli, arriva lo spray anti-meduse: merito del… pesce pagliaccio!
26 luglio 2017
Extreme Sailing Series: a Barcellona vince Oman e cresce la Academy di Land Rover
27 luglio 2017

Peter Burling in un cambio di mura sul suo Moth. Foto Martina Orsini

Se esiste ancora qualcuno al mondo che si chiede a chi piacciono le barche volanti lo invitiamo a fare un salto a Malcesine, dove si sta svolgendo il Mondiale Moth, con 219 timonieri, e dove poche settimane fa si è svolta la Foiling Week che aveva già attirato centinaia di appassionati da tutto il mondo.

Sul Garda in questi giorni c’è il meglio della vela mondiale a “foilare” sui Moth. Qualche nome? Peter Burling ( il più giovane timoniere nella storia della Coppa America ad alzare la vecchia brocca), Tom Slingsby, Nathan Outteridge, Francesco Bruni, e la lista di grandi campioni e medaglie olimpiche non finisce qui. Insomma volare piace: lo amano i campioni e lo amano i semplici appassionati che nella classe Moth sono molti e rappresentano l’anima di questa barca. 

Nathan Outteridge dichiarò tempo fa in un’intervista: “Cosa è il foiling? E’ il silenzio, senti solo l’aria nelle orecchie”, e il Moth in un certo senso è la massima espressione di tutto ciò: da solo su una barca minuscola che vola sull’acqua a 20 nodi, in totale silenzio. 

In testa alle due dopo le prime regate flotte in cui sono stati divisi gli iscritti ci sono Tom Slingsby e lo specialista della classe  Paul Goodison. Ma più che il vincitore finale, a cui spetteranno i dovuti onori, qui a contare sembra un’altra cosa: c’è un modo diverso (definirlo nuovo adesso sarebbe riduttivo) di andare a vela che appassiona sempre di più, e chi non se ne è accorto o pensa sia solo un fenomeno da baraccone di trabiccoli volanti è rimasto nel secolo scorso.

M.G.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Le tue informazioni non verrano mai cedute a terzi

Le tue informazioni non verrano mai cedute a terzi