developed and seo specialist Franco Danese

Tuffatevi tranquilli, arriva lo spray anti-meduse: merito del… pesce pagliaccio!

Hallberg Rassy, il 340 naviga e ci piace: cosa ne pensate?
26 luglio 2017
Mondiale Moth: se non voli godi solo a metà
27 luglio 2017

Sharing is caring, condividilo con i tuoi amici!

sprayPunture di meduse? Da quest’anno, in crociera, saranno solo un vecchio ricordo. E sapete chi bisogna ringraziare? I… pesci pagliaccio. Frutto di una ricerca effettuata all’Università di Stanford, negli Stati Uniti, sui meccanismi biochimici che proteggono questi piccoli pesci (famosi tra i bambini dopo il film della Disney “Alla Ricerca di Nemo”: Nemo è proprio un pesce pagliaccio!) da punture di meduse e anemoni di mare, è arrivato “Respingo JellyFish Spray“.

Gli studiosi, alla ricerca di un prodotto che potesse proteggere dalle punture urticanti, hanno isolato la sostanza che permette al pesce pagliaccio di difendersi dal veleno delle meduse: tale sostanza estratta e concentrata, è alla base dello spray, che è resistente all’acqua, al sudore e può essere applicato sui residui di protezione solare.

Lo spray è composto da un estratto di plancton (con azione protettiva e idratante), dagli impronunciabili glicosaminoglicani (idratanti e, in teoria, che favoriscono l’aggressione di agenti esterni, dal lantanio cloruro (non è una “supercazzola” ma una sostanza che interferisce con il processo di rilascio delle sostanze urticanti attraverso il meccanismo osmotico) e da siliconi e oli che formano una barriera protettiva.

Oltre al Respingo c’è anche il “Postpungello Jellyfish“, per attenuare subito prurito, dolore e irritazione dopo il contatto con la medusa. Il kit completo ha un costo di 29 euro.

QUI TROVATE MAGGIORI INFORMAZIONI
E POTETE ACQUISTARE LO SPRAY ANTI-MEDUSA 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Fai il bordo giusto, iscriviti!

La newsletter più completa per il mondo della vela