Velisti scaramantici, ecco a voi Paracool: il parabordo per le vostre superstizioni

Si sa, i velisti sono soggetti piuttosto scaramantici: niente verde a bordo, vietato dire quell’augurio che inizia con “Buona” e finisce con “Regata”, riti scaramantici per propiziare il vento, divieto di anelli e chi più ne ha più ne metta. Per la serie “Non è vero ma ci credo”, i velisti ed i regatanti in particolare hanno le loro piccole fissazioni e superstizioni.

Se poi i velisti in questione sono anche meridionali, magari napoletani, ecco che a bordo compaiono corni di varie forme e misure, per scongiurare il cattivo tempo e le avversità. Interpretando questo sentimento generale, Monica Leone, Architetto e Designer italiano, ha realizzato un oggetto alquanto curioso e senza dubbio affascinante: un parabordo a forma di corno. Paracool® nasce dalla passione per la vela e per il design creativo dell’Arch. Monica Leone, che ha voluto realizzare un porta fortuna per il mondo della nautica.

Oltre ad un parabordo anche un oggetto di design, realizzato in collaborazione con tecnici esperti nella lavorazione del PVC, che oltre a proteggere i bordi della barca offre una simpatica nota di colore.

Maggiori info QUI

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Scopri l’ultimo numero

Sei già abbonato?

Ultimi annunci
I nostri social
In evidenza

Può interessarti anche

Torna su