developed and seo specialist Franco Danese

Grand Soleil Cup 2017: edizione da record

Prendi il “Timone”, e salpa per i mari di tutto il mondo
2 giugno 2017
151 Miglia, tempo di arrivi: Pendragon primo in tempo reale
2 giugno 2017

Sharing is caring, condividilo con i tuoi amici!

Un bel week end dedicato alla vela, con 61 Grand Soleil schierati nel Marina di Cala Galera per prendere parte alle regate organizzate dal Cantiere del Pardo – Grand soleil, in collaborazione con il CNVA e Pierservice. Alla sua terza edizione all’Argentario, la Grand Soleil Cup ha raggiunto quest’anno un numero record di partecipanti con molte imbarcazioni importanti: dalla prima, il GS 34 del 1976 che segna la storia del Cantiere al nuovo Grand Soleil 58 Leaps & Bounds and Miame too, passando per l’intera gamma. Sabato 27 e domenica 28 maggio in acqua per le quattro regate su percorsi a bastone, triangoli e costiere, sono state imbarcazioni con equipaggi famigliari, più o meno esperti, ma anche team rodati con un buon palmares, come Luduan di Enrico De Crescenzo con Ettore Botticini e i ragazzi del team velico del CNVA, il GS39 Canopo di Adriano Majolino con l’America’s Cupper Tiziano Nava e con Leaps & Bounds il GS58 di Jean Philip Blanpain con l’olimpionico Paolo Semeraro. Sono accorsi in molti per questa che, oltre ad una competizione sportiva, è una festa della vela per tutti coloro che condividono la passione per i Grand Soleil, e non solo dall’Italia ma anche dal Belgio, Svizzera, Inghilterra, Francia, Malta e Puerto Rico.

CLASSIFICA GENERALE VELE BIANCHE

VELE BIANCHE – GRUPPO 3:
1° – Area Serena – GS 40 B&G – Perazzetta 2° – Maretta – GS 39 – Fedele / Andriano 3° – Zingarella – GS 343 – Lelli
VELE BIANCHE – GRUPPO 2:
1° – Marieloise – GS 43 Maleto – Pragliola 2° – Smania 2 – GS 43 J&J – Bonanni 3° – Pantarei – GS 46.3 – Bologna
VELE BIANCHE – GRUPPO 1:
1° – Sunflo – GS 46 – Feliziani 2° – Emotion – GS 56 – Guerci 3° – Valema – GS 54 – Casadei

GRAN CROCIERA
GRAN CROCIERA – GRUPPO 2:
1° – Zigozago – GS 37 B&C – Sagramoso 2° – Niquida – GS 43 OT – Merlini 3° – Naftalina – GS 43 B&C – Carpegiani
GRAN CROCIERA – GRUPPO 1:
1° – Lipse & Bounds – GS 58 – Blanplain 2° – Bellatrix – GS 47 – Viani 3° – Azzura – GS 43 B&C – Ken Acott
REGATA IRC REGATA IRC – GRUPPO 2
1° – Vag 2 – GS 40 – Canova 2° – Canopo – GS 39 – Majolino 3° – Malarospa – GS 40 – Colarizzi
REGATA IRC – GRUPPO 1:
1° – Luduan – GS 46 B&C – De Crescenzo 2° – Rosmarine 2 – GS 46 B&C – Acernese 3° – Sottosopra – GS 47 – Todisco
REGATA ORC
1° – Luduan – GS 46 B&C – De Crescenzo 2° – Zigozago – GS 37 B&C – Sagramoso 3° – Canopo – GS 39 – Majolino
CLASS 58
2° – Miame Too – GS 58 – Landwehr 1° – Leaps & Bounds – GS 58 – Blanplain
CLASS GS 46LC
1° – Neverland – GS 46LC – Fortunato 2° – Naoblu – GS 46LC – Luccarelli 3° – Rewind – GS 46LC – Bevilacqua
PREMI SPECIALI:
Best refit – Alisea – GS 46.3 – Baroni
Long way home – Team Lazy Dog – Puerto Rico – Sagramoso
Most elegant – Sabir – GS 46LC – Pennisi
Premio special – Pierservice

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le tue informazioni non verrano mai cedute a terzi