developed and seo specialist Franco Danese

Una buona idea per esplorare il Tirreno, tra Golfo dei Poeti e Arcipelago Toscano

vacanza
“Cosa è per voi una vacanza in barca?”, boom di risposte. Ecco alcune delle più belle
1 giugno 2017
Ci sei o wi fi? Quando non sopporti di restare offline e non sai come fare
1 giugno 2017

Sharing is caring, condividilo con i tuoi amici!

tirrenoPer Dea dei Mari la vela è il modo migliore per vivere il mare, conoscerlo e amarlo in tutte le sue forme, trasmettendo passione ed esperienza sia a chi non ha mai provato queste sensazioni, sia a chi già le conosce e le vuole rivivere.

Per questo dal 2006, propone in locazione le barche della sua flotta in Tirreno all’insegna della navigazione d’altura e seleziona per le vacanze, skipper (ed eventualmente hostess o marinai) per concedere tranquillità e relax al cliente e ai suoi amici a 4 zampe, sempre benvenuti a bordo. Dea dei Mari prepara le barche con cura maniacale consegnandole pulite e sanitizzate con ozono che elimina acari e odori sgradevoli.

Gli imbarchi in Tirreno avvengono soprattutto da Marina del Fezzano (Portovenere), ma, su richiesta, le barche arrivano in Toscana, a Castiglioncello o a San Vincenzo, per essere più vicini a Elba, Capraia, Giglio e Corsica. Dea dei Mari offre inoltre servizi per gli armatori: dopo anni passati al timone e miglia e miglia di navigazione, Dea dei Mari sa che uno yacht per navigare bene d’estate deve essere curato tutto l’anno, per questo si è specializzata nella manutenzione e grazie al suo staff tecnico gestisce le barche in ogni loro aspetto. Dea dei Mari, tel. 328.6861612, www.deadeimari.it

GUARDA ALCUNE DELLE MIGLIORI OFFERTE DI DEA DEI MARI

Prendiamo tre barche di Dea dei Mari che fanno base al Marina di Fezzano (Spezia).

Se volete affittare “bareboat” (ovvero senza skipper) l’Hanse 400 Pepita (barca del 2009 con 3 cabine e due WC) il costo in altissima stagione (dal 28 luglio all’1 di settembre) è di 2.900 euro a settimana (1.250 per il weekend) Iva inclusa. Tutti gli accessori e l’elettronica sono compresi nel prezzo e anche l’assicurazione. A carico vostro, ovviamente, carburante e cambusa. QUI I DETTAGLI


Per quanto riguarda il Bavaria 46 Malice (4 cabine, due WC, barca del 2006) il prezzo dal 28 luglio all’1 settembre è di 3.350 euro a settimana (1.350 il weekend). Va detto che le tariffe si abbassano cambiando il periodo. Ad esempio dal 2 settembre fino all’1 ottobre il prezzo settimanale è di 2.600 euro. QUI I DETTAGLI


Il Bavaria 50 Aurora, 5 cabine e 3 WC, è la soluzione più indicata per gli amanti della comodità e le famiglie numerose: in alta stagione vi costerà 3.750 euro a settimana. QUI I DETTAGLI

SCOPRI TUTTE LE PROPOSTE DI NOLEGGIO PER L’ESTATE 2017

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le tue informazioni non verrano mai cedute a terzi