Conclusa la Mylius Cup a Capri, con la vittoria di Oscar3

APPROFITTANE SUBITO! Abbonati al Giornale della Vela cartaceo + digitale e a soli 69 euro l’anno ricevi la rivista a casa e in più la leggi su PC, smartphone e tablet. Con un mare di vantaggi. Scoprili qui >>

Si è conclusa sabato 13 maggio, con la premiazione nella magnifica Piazzetta di Capri, la Mylius Cup 2017, inserita all’interno della Rolex Capri Sailing Week. La regata è stata vinta dal nuovo 65’ “Oscar3” (YC Cala dei Medici) di Aldo Parisotto, che è tornato a casa anche con un nuovo Rolex Submariner al polso, con Daniele Cassinari alla randa ed Alessio Razeto alla tattica. Al secondo posto si classificato il 60’ “Fra Diavolo” (YC Gaeta) di Vincenzo Addessi con Paolo Scutellaro alla tattica ed al terzo il 50’ “Ars Una” (ASD Granlasco) degli armatori Rocchi-Biscarini.

Le regate sono state delle costiere di circa 15 miglia, molto combattute.

Il primo giorno, a causa di uno scirocco con punte oltre i 30 nodi, si è preferito per prudenza non regatare, ma comunque alcuni equipaggi hanno navigato ed effettuato anche degli speed test – come ad esempio i due 60’ “Fra Diavolo” e “Sud”.

Il secondo giorno, con scirocco di circa 15 nodi in calo, la regata è stata decisa alla boa di disimpegno sotto Capri, in una zona di vento molto instabile, in cui “Oscar3” riuscito ad allungarsi su “Fra Diavolo” ed a pagarsi il compenso. Terzo è stato “Ars Una”, davanti a “Testacuore” di Riccardo Ciciriello e “SUD” di Maurits Van Oranje.

Il terzo giorno, con un ponente di 10-12 nodi, la regata è stata decisa in partenza, dove la velocità superiore di “Oscar3” le ha fatto guadagnare il bordo favorevole sotto Capri e le ha permesso di allungarsi sempre più su “Fra Diavolo”, “SUD” ed “Ars Una”.

www.mylius.it


ENTRA NEL CLUB DEL GIORNALE DELLA VELA
Ti piace il nostro punto di vista sul mondo della vela? Allora non devi far altro che entrare nel club e iscriverti alla nostra newsletter gratuita, per ricevere ogni settimana le migliori news di vela selezionate dalla nostra redazione. Inserisci la tua mail qui sotto, accetta la Privacy Policy e clicca sul bottone “Iscrivimi”.


Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*


C’è di più! Sul nostro canale YouTube ti aspetta tutta la vela, minuto per minuto. Ma in video!

ISCRIVITI GRATIS

ABBONATI E SOSTIENICI

Hai visto quanta carne al fuoco? Se apprezzi il nostro lavoro abbonati al Giornale della Vela. Non solo ricevi a casa la rivista ma ti facciamo un regalo unico: accedi all’archivio storico digitale del Giornale della Vela e leggi centinaia e centinaia tra i migliori articoli apparsi sulle pagine del GdV dal 1975 ai giorni nostri!

ABBONATI SUBITO


 

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In evidenza

Continua a leggere

Torna su