developed and seo specialist Franco Danese

FOTOGALLERY VELA Cup: è il giorno di My Song, è la festa per tutti

Barche usate: le icone dai 34 ai 38 piedi, quattro chicche da non perdere
6 maggio 2017
Un Laser di fianco al 130′ My Song? Fatto! Ecco la VELACup
6 maggio 2017

Sharing is caring, condividilo con i tuoi amici!


Mentre alcune barche devono ancora completare il percorso a triangolo di 8 miglia nel Golfo del Tigullio, c’è già chi festeggia in banchina al TAG Heuer VELAFestival.
Sono i ragazzi di My Song, il Baltic 130′, regina di questo VELAFestival 2017.

Al comando di mister Tommaso Chieffi, My Song è il vincitore in tempo reale della VELA Cup (8 miglia in 56 minuti, a una velocità media di oltre 8 nodi!), che si conferma ancora una volta, la regata più affollata del Tirreno, con oltre 200 iscritti. Una vera e propria festa per spirito e organizzazione. Dietro al mostro di 40 piedi, hanno tagliato il traguardo, Itacentodue, il Felci 61 di Adriano Calvini, il Brenta 80 Cool Breeze di Michael Schmidt, Il Moro di Venezia di Massimiliano Ferruzzi e l’X35 Spirit of Nerina dell’Alessandria Sailing Team, che con la sua prestazione eccezionale, oggi ha lasciato davvero tutti senza parole.

Nonostante le nuvole, il vento non ha mai abbandonato il Golfo del Tigullio soffiando prima da nord- est (circa 10 nodi) durante la partenza e girando a sud-est dopo che le prime barche avevano girato la prima boa davanti a Portofino.

GUARDA TUTTE LE FOTO DI JAMES ROBINSON TAYLOR DELLA VELA CUP (Credit Obbligatorio)

LA VELA CUP… DA TERRA!

LA VELA CUP… DALLA GOLETTA PANDORA!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le tue informazioni non verrano mai cedute a terzi