developed and seo specialist Franco Danese

Ancora Francesco Marrai! A Hyeres il livornese è d’argento, ma l’Italia piace

Scegli, compra & noleggia sotto al sole di uno dei golfi più belli del mondo
30 aprile 2017
zerbinati
Una barca usata come nuova? Si può. Parola di Davide Zerbinati
1 maggio 2017

Foto Jesus Renedo

Se son rose fioriranno, ma intanto la vela azzurra, nei suoi esponenti più giovani, cresce e ottiene buoni risultati. Francesco Marrai è sicuramente uno degli esponenti di spicco di una leva che ha iniziato con il piglio giusto il nuovo quadriennio olimpico, andando a centrare risultati importanti nei campi di regata che contano. Dopo la vittoria al Trofeo Princesa Sofia di Palma, Marrai chiude infatti secondo la tappa di Coppa del Mondo di Hieres, dopo avere terminato la medal race quinto. Se vogliamo c’è qualche rimpianto, dato che il livornese partiva in testa alla classifica, ma è riuscito comunque a salire sul podio dopo una medal race complessa che lo ha visto leggermente in ritardo in partenza.

Risultati finali anche per il Singolo Paralimpico 2.4, che ha chiuso la serie di 10 prove con un bel risultato per la vela italiana: grazie a una notevole regolarità nei piazzamenti – mai oltre il sesto posto – Antonio Squizzato, già azzurro in tre edizioni delle Paralimpiadi e seguito a Hyeres dal Tecnico Filippo Maretti, ha conquistato la medaglia d’argento dietro il francese Seguin, risultato che fa ben sperare in vista dei prossimi Para World Sailing Championships, in programma a Kiel, in Germania, a fine giugno.

Per quanto riguarda gli altri azzurri in acqua a Hyeres, Mattia Camboni ha chiuso quinto tra gli RSX, Crivelli Visconti-Togni sesti nel 49er, Tita-Banti ottavi nel Nacra 17. Bene anche Silvia Zennaro, che chiude sesta nel Laser Radial, ed Elena Berta-Sveva Carraro, quinte nel Doppio 470 femminile.


ENTRA NEL CLUB DEL GIORNALE DELLA VELA
Ti piace il nostro punto di vista sul mondo della vela? Allora non devi far altro che entrare nel club e iscriverti alla nostra newsletter gratuita, per ricevere ogni settimana le migliori news di vela selezionate dalla nostra redazione. Inserisci la tua mail qui sotto, accetta la Privacy Policy e clicca sul bottone “Iscrivimi”.


Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*


C’è di più! Sul nostro canale YouTube ti aspetta tutta la vela, minuto per minuto. Ma in video!

ISCRIVITI GRATIS

ABBONATI E SOSTIENICI

Hai visto quanta carne al fuoco? Se apprezzi il nostro lavoro abbonati al Giornale della Vela. Non solo ricevi a casa la rivista ma ti facciamo un regalo unico: accedi all’archivio storico digitale del Giornale della Vela e leggi centinaia e centinaia tra i migliori articoli apparsi sulle pagine del GdV dal 1975 ai giorni nostri!

ABBONATI SUBITO


 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Le tue informazioni non verrano mai cedute a terzi