FOTOGALLERY Meeting del Garda, in 1063 al via: super Italia tra i Cadetti

IL REGALO PERFETTO!

Regala o regalati un abbonamento al Giornale della Vela cartaceo + digitale e a soli 69 euro l’anno hai la rivista a casa e in più la leggi su PC, smartphone e tablet. Con un mare di vantaggi.

Mentre infuriano le polemiche intorno alla Fraglia Vela Riva (ve ne abbiamo parlato qui), le acque gardesane hanno accolto una 35esima edizione da Guinnes World Record del Meeting del Garda Optimist. Quest’anno sulla linea di partenza si sono presentati in 1063 giovani timonieri, tra Juniores e Cadetti.

IL LAGO PARLA ROMANO
Partiamo da quest’ultimi, dove sventola alto il tricolore: prosegue la tradizione del Circolo Vela Roma, che dopo le vittorie negli anni scorsi dei fratelli Sepe (categoria juniores M e F) , quest’anno tra i più piccoli porta al successo Maria Vittoria Arseni, che per 1 solo punto ha battuto il fragliotto Alex Demurtas. Terzo il polacco Chelkowski.


YANKEE POWER

Per la prima volta vince tra gli Juniores uno statunitense, il bravissimo Stephen Baker, in testa fin dal primo giorno e vincitore con una prova di anticipo. Secondo il tedesco Florian Krauss, seguito dal russo Lazdin. Bella rimonta del portacolori della Fraglia Vela Riva Tommaso Boccuni, quarto assoluto. Prima femmina la russa Lukoyanova.

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Scopri l’ultimo numero

Sei già abbonato?

Ultimi annunci
I nostri social

Iscriviti alla nostra Newsletter

Ti facciamo un regalo

La vela, le sue storie, tutte le barche, gli accessori. Iscriviti ora alla nostra newsletter gratuita e ricevi ogni settimana le migliori news selezionate dalla redazione del Giornale della Vela. E in più ti regaliamo un mese di GdV in digitale su PC, Tablet, Smartphone. Inserisci la tua mail qui sotto, accetta la Privacy Policy e clicca sul bottone “iscrivimi”. Riceverai un codice per attivare gratuitamente il tuo mese di GdV!

Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*


In evidenza

Può interessarti anche

Cino Ricci

Cino Ricci premiato dall’America’s Cup Hall of Fame

Cino Ricci, il mitico skipper di Azzurra e promotore della prima sfida italiana alla Coppa nel 1983, è stato premiato con un riconoscimento dall’ America’s Cup Hall of Fame. Il romagnolo, che quest’anno spegnerà le 90 candeline, ha ricevuto la

Ambrogio Beccaria - Alberto Riva

Dopo il ritiro: Ambrogio Beccaria marinaio come tutti

Fresco di ritiro dalla Quebec-Saint Malo (la regata di 2897 miglia nell’Atlantico del Nord, dal Canada alla Francia) a causa di una falla sulla sul suo Class 40 AllaGrande Pirelli, Ambrogio Beccaria si è lasciato andare a questa intensa riflessione.

Registrati



Accedi