Quattro giorni alla chiusura delle semifinali del Velista dell'Anno: votate, votate!

APPROFITTANE SUBITO! Abbonati al Giornale della Vela cartaceo + digitale e a soli 69 euro l’anno ricevi la rivista a casa e in più la leggi su PC, smartphone e tablet. Con un mare di vantaggi. Scoprili qui >>

velistaErano in 100, grazie ai vostri quasi 20.000 voti sono rimasti in 25. Adesso il gioco si fa davvero duro al Velista dell’Anno, il premio più prestigioso della vela italiana, che quest’anno taglia il traguardo delle 25 edizioni (qui le storie di tutti i vincitori passati). Siamo giunti infatti alle fasi conclusive di queste semifinali, manca infatti pochissimo alla chiusura delle votazioni prevista per il 14 aprile, alle ore 12. POTETE VOTARE QUI

Toccherà adesso alla Giuria valutare la classifica, il profilo dei velisti, e sceglirne cinque da portare in finale. Il Velista dell’Anno se lo aggiudica colui che, sulla base delle vostre preferenze (che potrete esprimere nel sondaggio linkato qui sotto, risulterà essere il velista che più vi ha emozionato. Dopo le prime due fasi di voto, in cui le vostre preferenze avevano carattere vincolante, adesso hanno valore consultivo. Cosa succede adesso? I 5 velisti selezionati dalla Giuria saranno vincitori di cinque diversi premi, ma solo uno di loro sarà il Velista dell’Anno 2017. Sarà svelato, in occasione del VELAFestival (dal 4 al 7 maggio a Santa Margherita Ligure: info su www.velafestival.com), durante la Serata dei Campioni (venerdì 5 maggio alle ore 19), il Velista dell’Anno TAG Heuer 2017 e tutti i vincitori degli altri premi (Performance, #don’tcrackunderpressure, Innovation e Young). Abbiamo scritto anche troppo, ora tocca a voi, di nuovo!

IL METODO DI SELEZIONE
Classifiche, articoli e segnalazioni di voi lettori alla mano, in redazione abbiamo fatto un resoconto della stagione passata individuando 100 “nomination” tra regatanti, derivisti, armatori, marinai (i velisti oceanici o chi ha dato sfoggio di abilità nel “navigare lungo”), progettisti e costruttori. In alcuni casi ci siamo sentiti in dovere di candidare anche delle barche con una storia speciale (d’altronde ogni appassionato sa che la barca ha un’anima e che senza la barca il velista può combinare ben poco). Dopo la prima fase, dal 31 gennaio al 15 febbraio, ne sono rimasti in gara solo 50. Poi da 50, nel corso della seconda fase (3-15 marzo), ne avete scelti 25. Scoprite chi sono e poi votate nel sondaggio, che sarà attivo fino alle ore 12 del 14 aprile. In calce trovate, descritto da un’infografica, il funzionamento del Velista dell’Anno e le fasi di votazione. Per il voto, che potrà essere dato a un solo candidato, vi verrà chiesto di inserire la vostra mail.

COME FUNZIONA IL VELISTA DELL’ANNO
(CLICCA SULL’IMMAGINE PER INGRANDIRLA)

Ognuno dei vincitori sarà premiato con un cronografo impermeabile ad alta precisione TAG Heuer Aquaracer Calibre 5 (foto a lato), in grado di resistere fino a 300 metri di profondità.

Per qualsiasi informazione riguardo al Velista dell’Anno, scriveteci all’indirizzo speciali@panamaeditore.it


ENTRA NEL CLUB DEL GIORNALE DELLA VELA
Ti piace il nostro punto di vista sul mondo della vela? Allora non devi far altro che entrare nel club e iscriverti alla nostra newsletter gratuita, per ricevere ogni settimana le migliori news di vela selezionate dalla nostra redazione. Inserisci la tua mail qui sotto, accetta la Privacy Policy e clicca sul bottone “Iscrivimi”.


Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*


C’è di più! Sul nostro canale YouTube ti aspetta tutta la vela, minuto per minuto. Ma in video!

ISCRIVITI GRATIS

ABBONATI E SOSTIENICI

Hai visto quanta carne al fuoco? Se apprezzi il nostro lavoro abbonati al Giornale della Vela. Non solo ricevi a casa la rivista ma ti facciamo un regalo unico: accedi all’archivio storico digitale del Giornale della Vela e leggi centinaia e centinaia tra i migliori articoli apparsi sulle pagine del GdV dal 1975 ai giorni nostri!

ABBONATI SUBITO


 

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In evidenza

Continua a leggere

Torna su