GALLERY Dave Sandford, l'ultimo dei fotografi "romantici"

the-freak-liquid-mountains-of-lake-erie-3__880Facendo il mio giro di routine sul web alla ricerca di notizie, mi è caduto l’occhio su un articolo pubblicato su Scuttlebutt Sailing News, in cui il fotografo di natura Dave Sandford parlava del suo lavoro e venivano mostrati alcuni dei suoi scatti. E’ stato amore a prima vista: l’ho subito contattato chiedendogli di poter pubblicare le sue immagini.

ONDA SU ONDA… L’ARTE DI DAVE SANDFORD

12311109_1176385399057078_7269824061248976360_nOCEANO? MA NEANCHE PER IDEA!
“Le avrà fatte in Atlantico”, direte guardandole. Sbagliato. Dave, da buon canadese, le ha realizzate a pochi chilometri da casa: siamo sul lago Erie, il quarto per estensione tra i Great Lakes americani (388 x 92 km). La particolarità dello specchio d’acqua risiede nella sua scarsa profondità (19 metri di media): questo fa sì che, soprattutto nel periodo tra ottobre e dicembre, le condizioni delle acque cambino rapidamente all’aumentare del vento creando onde spettacolari e devastanti. Con risultati “romantici”, nel senso artistico della parola. Se il pittore Kaspar Friedrich fosse ancora vivo, siamo sicuri loderebbe il “senso del sublime” che queste foto sanno comunicare. (E.R.)

Se anche voi siete rimasti folgorati dagli scatti di Dave Sandford, qui sotto trovate alcuni link per approfondire la sua arte ed eventualmente acquistare alcuni suoi lavori:

PAGINA INSTAGRAM DI DAVE
SITO WEB
PAGINA FACEBOOK


ENTRA NEL CLUB DEL GIORNALE DELLA VELA
Ti piace il nostro punto di vista sul mondo della vela? Allora non devi far altro che entrare nel club e iscriverti alla nostra newsletter gratuita, per ricevere ogni settimana le migliori news di vela selezionate dalla nostra redazione. Inserisci la tua mail qui sotto, accetta la Privacy Policy e clicca sul bottone “Iscrivimi”.


Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*


C’è di più! Sul nostro canale YouTube ti aspetta tutta la vela, minuto per minuto. Ma in video!

ISCRIVITI GRATIS

ABBONATI E SOSTIENICI

Hai visto quanta carne al fuoco? Se apprezzi il nostro lavoro abbonati al Giornale della Vela. Non solo ricevi a casa la rivista ma ti facciamo un regalo unico: accedi all’archivio storico digitale del Giornale della Vela e leggi centinaia e centinaia tra i migliori articoli apparsi sulle pagine del GdV dal 1975 ai giorni nostri!

ABBONATI SUBITO


 

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In evidenza

Continua a leggere

Cape 31

Cape 31, il monotipo superveloce di Mills (9m) arriva in Italia

Sbarca in Italia un monotipo che all’estero, soprattutto in Inghilterra, sta riscuotendo un ottimo successo. Stiamo parlando del Cape 31 (9,55 x 3,05 m), disegnato da Mark Mills. Uno scafo veloce, divertente, marino, trasportabile via terra e di semplice gestione:

Torna su