developed and seo specialist Franco Danese

La compra, la mette sull'invaso e… BOOM! FOTOGALLERY

barca
VIDEO Quando una barca da crociera esplode all’improvviso
6 marzo 2017
Fast 40+: level class noi ti amiamo! Ciao ciao tempi compensati falsati
7 marzo 2017

Non vorremmo essere nei panni di questo armatore, che ha appena comprato uno dei Farr 40 più vincenti delle ultime stagioni, Enfant Terrible dell’anconetano Alberto Rossi. L’imbarcazione, mentre si trovava sull’invaso a La Grande Motte, è rovinosamente caracollata al suolo sulla murata di dritta.

Caso vuole che li vicino ci fosse Andrea Fornaro, che si trova in Francia per la preparazione della Mini Transat, che ha documentato l’accaduto con alcune foto sul suo profilo facebook.

La storia di Enfant Terrible è costellata di successi, numerosi nel circuito Farr 40 ma anche la vittoria del mondiale Orci di Helsinki gruppo A nel 2012.

LE FOTO DEL DISASTRO

Farr 40

Farr 40

farr 40

 


ENTRA NEL CLUB DEL GIORNALE DELLA VELA
Ti piace il nostro punto di vista sul mondo della vela? Allora non devi far altro che entrare nel club e iscriverti alla nostra newsletter gratuita, per ricevere ogni settimana le migliori news di vela selezionate dalla nostra redazione. Inserisci la tua mail qui sotto, accetta la Privacy Policy e clicca sul bottone “Iscrivimi”.


Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*


C’è di più! Sul nostro canale YouTube ti aspetta tutta la vela, minuto per minuto. Ma in video!

ISCRIVITI GRATIS

ABBONATI E SOSTIENICI

Hai visto quanta carne al fuoco? Se apprezzi il nostro lavoro abbonati al Giornale della Vela. Non solo ricevi a casa la rivista ma ti facciamo un regalo unico: accedi all’archivio storico digitale del Giornale della Vela e leggi centinaia e centinaia tra i migliori articoli apparsi sulle pagine del GdV dal 1975 ai giorni nostri!

ABBONATI SUBITO


 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Le tue informazioni non verrano mai cedute a terzi