Velisti italiani d’Arabia: tutti a tifare per Adelasia di Torres!


C’è anche un team italiano tra gli otto equipaggi dell’EFG Sailing Arabia – The Tour, la manifestazione che è partita oggi (dopo la inport race di ieri) e che si svolge a bordo dei monotipi Farr 30 nel Golfo Persico tra Muscat, Doha e Dubai, su un percorso di cinque tappe “long distance” per un totale di 763 miglia.
E’ Adelasia di Torres, guidato dallo skipper Renato Azara e composto da Caterina Nitto (drizze), Duccio Colombi (timone/tattica), Enrico Zennaro (timone/tattica), Evero Niccolini (randa), Alessandro Santangelo (prua) e Maurizio Loberto (tailer). Co-sponsor del team è DHL.

Renato Azara

NON SARA’ FACILE
Non si tratterà di una regata facile: sulla start line il campione del Tour 2016 (e vincitore anche nel 2014 e 2015) EFG Bank Monaco, con lo skipper francese Thierry Douillard, e tanti altri team di valore, tra i quali l’equipaggio rosa DB Schenker, capitanato dalla olimpionica dei Paesi Bassi Annemeike Bes. La prima tappa è di 105 miglia da Muscat, in Oman, a Sohar. Forza Adelasia!

Per seguire la regata: http://sailingarabiathetour.com/


ENTRA NEL CLUB DEL GIORNALE DELLA VELA
Ti piace il nostro punto di vista sul mondo della vela? Allora non devi far altro che entrare nel club e iscriverti alla nostra newsletter gratuita, per ricevere ogni settimana le migliori news di vela selezionate dalla nostra redazione. Inserisci la tua mail qui sotto, accetta la Privacy Policy e clicca sul bottone “Iscrivimi”.


Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*


C’è di più! Sul nostro canale YouTube ti aspetta tutta la vela, minuto per minuto. Ma in video!

ISCRIVITI GRATIS

ABBONATI E SOSTIENICI

Hai visto quanta carne al fuoco? Se apprezzi il nostro lavoro abbonati al Giornale della Vela. Non solo ricevi a casa la rivista ma ti facciamo un regalo unico: accedi all’archivio storico digitale del Giornale della Vela e leggi centinaia e centinaia tra i migliori articoli apparsi sulle pagine del GdV dal 1975 ai giorni nostri!

ABBONATI SUBITO


 

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In evidenza

Continua a leggere

Torna su