Oyster torna a misure umane: ecco i nuovi modelli 565 e 595

APPROFITTANE SUBITO! Abbonati al Giornale della Vela cartaceo + digitale e a soli 69 euro l’anno ricevi la rivista a casa e in più la leggi su PC, smartphone e tablet. Con un mare di vantaggi. Scoprili qui >>

Oyster torna a farsi… “piccolo”. Il cantiere inglese famoso in tutto il mondo per i suoi luxury cruiser, dopo tanti anni di barche di grandi dimensioni, lancia due nuovi modelli rispettivamente di 18 e 19 metri: l’Oyster 565 e il 595. Una scelta coraggiosa quella di lanciare contemporaneamente due scafi di misure così simili. Due imbarcazioni che, a distanza di un metro, condividono la stessa filosofia: ovvero quella degli armatori che amano girare il mondo insieme alla famiglia, senza sentirsi per forza obbligati ad avere l’equipaggio a bordo. Una sfida alla fascia di mercato sotto i 60 piedi che si divide fra armatori che desiderano portare da soli la barca e altri che preferiscono avere l’equipaggio a bordo. 

Ma andiamo a vedere le novità proposte a bordo di questi due ultimi modelli: per prima cosa la possibilità di avere, su richiesta, la cabina armatoriale a prua (questo layout prevede a poppa o un’altra cabina matrimoniale grande o due cabine) e il garage per il tendere a poppa.
Sono  invece diverse le caratteristiche riprese dagli scafi di misure superiori della gamma: il bompresso, la doppia timoneria, il piano di coperta flush deck, ampi gavoni per lo stivaggio, differenti layout interni che vanno da due a cinque cabine. Il disegno di entrambi gli scafi è di Rob Humphreys.

CARATTERISTICHE TECNICHE OYSTER 565

Lung. fuori tutto 18,09 m
Larg. 5,10 m
Pesc. 3,79/2,50/1,64 m
Disloc. 25.570 kg
Motore: Volvo Penta D3-150 110kW
Sup. vel. 160.4mq

CARATTERISTICHE TECNICHE OYSTER 595

Lung. fuori tutto 19,26 m
Larg. 5,36 m
Pesc. 4,04/2,68/1,75 m
Disloc. 30.807 kg
Motore: Yanmar 6BY3-160 117kW (160hp)
Sup. vel. 18 mq

www.oysteryachts.com

 


ENTRA NEL CLUB DEL GIORNALE DELLA VELA
Ti piace il nostro punto di vista sul mondo della vela? Allora non devi far altro che entrare nel club e iscriverti alla nostra newsletter gratuita, per ricevere ogni settimana le migliori news di vela selezionate dalla nostra redazione. Inserisci la tua mail qui sotto, accetta la Privacy Policy e clicca sul bottone “Iscrivimi”.


Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*


C’è di più! Sul nostro canale YouTube ti aspetta tutta la vela, minuto per minuto. Ma in video!

ISCRIVITI GRATIS

ABBONATI E SOSTIENICI

Hai visto quanta carne al fuoco? Se apprezzi il nostro lavoro abbonati al Giornale della Vela. Non solo ricevi a casa la rivista ma ti facciamo un regalo unico: accedi all’archivio storico digitale del Giornale della Vela e leggi centinaia e centinaia tra i migliori articoli apparsi sulle pagine del GdV dal 1975 ai giorni nostri!

ABBONATI SUBITO


 

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Scopri l’ultimo numero

Sei già abbonato?

Ultimi annunci
I nostri social
In evidenza

Può interessarti anche

Neo 570c

Neo 570c, il fast cruiser (17 m) fuori dal coro

Ci sono progetti nuovi e ci sono progetti innovativi. Come anche ci sono tutti quei progetti che stanno un po’ a metà, galleggiando nel mezzo, sfiorando l’uno o l’altro limite. E poi c’è il nuovo Neo 570c, che gioca in

Torna su