VELAFestival 2017: chi sono i primi ad avere detto sì nel mondo degli accessori?

Benvenuti nella Disneyland della vela. Come ormai sapete il VELAFestival (4-7 maggio 2017 – Santa Margherita Ligure) è il posto giusto dove trovare tutti gli accessori più innovativi per fare bella la vostra barca distribuiti in decine di stand, ma anche tanti servizi per la nautica dalle assicurazioni al meglio dei charter. Insomma, se volete fare una full immersion di pura vela, state venendo nel posto giusto. Passeggiando lungo la calata del porto di Santa Margherita troverete anche decine di stand per osservare da vicino il meglio degli accessori. Iniziamo a darvi qualche indiscrezione su grandi marchi che hanno già detto sì al VELAFestival 2017.

default_fbPresenza confermata per Kiriacoulis, società che si occupa di noleggio e della vendita di imbarcazioni, oltre che della gestione di una rete di porti turistici con circa 3000 posti barca e non da ultimo è concessionario per il mercato unico europeo dei più importanti cantieri, come Bavaria, Dufour.

banner_cimenauticaRitroverete anche quest’anno Gottifredi Maffioli. Nuove idee, solida tradizione, grande esperienza, rigoroso controllo della qualità, tecnologia e materiali d’avanguardia sono i cardini attorno ai quali ruota dal 1926 la loro attività. Gottifredi Maffioli produce una vasta gamma di corde, trecce, tortiglie e ritorti di altissima qualità, realizzati in fibre sintetiche ad alta tenacità. Grazie alla loro grande esperienza, alla disponibilità di una completa varietà di macchinari ed alla  costante ricerca di sviluppo di innovative tecniche produttive e di applicazione dei più moderni materiali, sono in grado di produrre qualsiasi tipo di prodotti, da finissimi cucirini a cime di grande diametro.

garmin_marine_familie-1Tra gli stand in banchina posto assicurato anche per Garmin Marine con tutte le sue ultime novità: qualche anticipazione? I nuovi chartplotter GPSMAP 1022 e 1222; i chartplotter touchscreen GPSMAP 722 e 922; il nuovo Panoptix PS51-TH FrontVu che fornisce in tempo reale immagini precise e dettagliate del fondo e degli ostacoli che si trovano davanti alla prua dell’imbarcazione, permettendo così di evitarli e navigare in tutta sicurezza; i nuovi radar radome GMR Fantom; le nuove radio VHF 110i e 210i AIS si integrano perfettamente alla rete di bordo della vostra imbarcazione tramite il protocollo NMEA 2000.

101_neraForniture Nautiche Italiane, azienda specializzata nella distribuzione all’ingrosso di articoli e accessori, attrezzature e strumentazioni per la nautica, sarà presente con tutta la gamma Plastimo.  Un’occasione unica per trovare la bussola che fa per la vostra barca: bussole eleganti e affidabili, controllate ed equilibrate manualmente e garantite per cinque anni.

26Un’altra conferma importante al Tag Heuer VELAFestival, tornano anche quest’anno i professionisti di Dea dei Mari. Grandi appassionati di navigazione a vela, gli esperti di Dea dei Mari hanno la capacità riconosciuta di trasmettere la loro esperienza e passione sia ai novizi delle crociere sia ai marinai più provetti. Una scuola nautica a 360° con sede a Fezzano (La Spezia). Nella lista delle loro proposte sulle onde ci sono imbarchi in flottiglia e noleggi con equipaggio, ma anche esclusivi viaggi di nozze. Le mete? Le più intriganti del Mediterraneo, come Sardegna, Isola d’Elba, Corsica, Capraia e Isole Pontine.

bild_pantaeniusTra gli espositori del TAG Heuer VELAFestival ci sarà anche la compagnia di assicurazioni, specializzata in polizze al servizio del diportista. Uno dei principali agenti assicurativi nel campo degli yacht, specializzato nelle assicurazioni per gli yacht da diporto, in è in grado di proporre coperture (costantemente aggiornate e personalizzabili su richiesta) per la vostra barca, voi, in quanto armatori e l’eventuale equipaggio remunerato a bordo. Inoltre, la compagnia ha sviluppato soluzioni assicurative specifiche per coprire i rischi associati ad ogni attività nautica, ricreativa o di sport acquatici espletati con i mezzi di bordo.

OLYMPUS DIGITAL CAMERAEsordio al VELAFestival per Exit Carbon: azienda leader nella produzione di prodotti in fibra di carbonio. Exit Carbon realizza una gamma di prodotti in fibra di carbonio: passerelle per barche a vela e motore, ruote timone, prolunghe barra timone, scaletta da bagno, aste porta bandiera.  Tutti selezionati da alcuni dei più prestigiosi cantieri nautici del mondo e professionisti del settore. I prodotti sono realizzati utilizzando tessuti di fibra di carbonio pre-impregnati con resine epossidiche, vengono curati in autoclave ad alta pressione (7 bar) e temperatura (120° C) ed escono dallo stampo in un unico pezzo.  Garanzia di  24 mesi dalla data di acquisto e un team tecnico è a disposizione per la progettazione e realizzazione di progetti custom in carbonio, composito, alluminio, acciaio inox ecc.

21526-6951563Ci sarà  anche l’azienda francese NKE Marine Electronics,  leader nella produzione di strumentazione elettronica per le imbarcazioni a vela, ed in particolare per la regata, partner di molti dei più famosi velisti al mondo.

bruntonsautopropfeatheredE per finire (ma siamo solo all’inizio) ci sarà anche BruntonsState cercando l’elica giusta per la vostra barca a vela? Non vi resta che venire al TAG Heuer VELAFestival: tra gli espositori figura infatti Bruntons Propellers, storica azienda specializzata in sistemi di propulsione.
 


ENTRA NEL CLUB DEL GIORNALE DELLA VELA
Ti piace il nostro punto di vista sul mondo della vela? Allora non devi far altro che entrare nel club e iscriverti alla nostra newsletter gratuita, per ricevere ogni settimana le migliori news di vela selezionate dalla nostra redazione. Inserisci la tua mail qui sotto, accetta la Privacy Policy e clicca sul bottone “Iscrivimi”.


Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*


C’è di più! Sul nostro canale YouTube ti aspetta tutta la vela, minuto per minuto. Ma in video!

ISCRIVITI GRATIS

ABBONATI E SOSTIENICI

Hai visto quanta carne al fuoco? Se apprezzi il nostro lavoro abbonati al Giornale della Vela. Non solo ricevi a casa la rivista ma ti facciamo un regalo unico: accedi all’archivio storico digitale del Giornale della Vela e leggi centinaia e centinaia tra i migliori articoli apparsi sulle pagine del GdV dal 1975 ai giorni nostri!

ABBONATI SUBITO


 

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In evidenza

Continua a leggere

Ice 62 Targa (17m), la sportiva che si veste da blue water

Al Cannes Yachting Festival erano numerose le anteprime mondiali lanciate dai cantieri del settore vela. A rispondere presente all’appello delle novità è stato anche Ice Yachts, che ha lanciato un aggiornamento del suo 62 piedi, ovvero l’Ice 62 Targa, un

Torna su