Grand Soleil 39, vi spieghiamo perché è una superbarca (e dove trovarla usata)

IL REGALO PERFETTO!

Regala o regalati un abbonamento al Giornale della Vela cartaceo + digitale e a soli 69 euro l’anno hai la rivista a casa e in più la leggi su PC, smartphone e tablet. Con un mare di vantaggi.

gs-39
Il Grand Soleil 39 è una barca davvero riuscita.
Prodotto dal 1983 al 1990 in oltre 200 esemplari, è frutto della collaborazione (già collaudata con il 35 piedi, e che proseguirà con il 34.3) tra il Cantiere del Pardo con il grande progettista Alain Jezequel, ed è stato disegnato per chi ama navigare davvero.

grand-soleil-39UN GRANDE CLASSICO CHE ATTIRA SEMPRE
Questo dodici metri e mezzo dalle forme classiche (notevole lo slancio positivo di prua mentre meno accentuato è quello dello specchio di poppa inverso e ristretto, mentre il baglio massimo di 3,76 m è concentrato verso centro barca, per sfruttare al meglio i regolamenti IOR dell’epoca) anche a barca carica mantiene un ottimo equilibrio. Se queste sono le caratteristiche “sotto vela”, non è da meno la linea della barca che è filante e pulita, tanto da essere diventata un classico senza tempo. Per completare le lodi: la costruzione della vetroresina è solida, senza fronzoli tecnologici e la qualità della falegnameria è alta. Da sottolineare la disposizione degli interni, con la cabina armatoriale a poppa a cui è affiancata una seconda cabina a cuccette sovrapposte. Barca regina indiscussa dell’usato, tutt’oggi riscuote grande successo tra gli appassionati. Questo è dimostrato dal fatto che chi lo ha se lo tiene ben stretto. Per fortuna ci sono le eccezioni, come nel caso di questi due bei modelli che sono in vendita su Top Boat Market.

big_picture_98843IN ADRIATICO…
Il primo lo trovate a Monfalcone, è del 1984 e dispone di una motorizzazione da 49 cavalli con Saildrive. La trattativa è riservata e la barca sembra in ottime condizioni, ha due bagni e sei posti letto. Altri dati sono quelli relativi al pescaggio (1,90 m), la capacità del serbatoio carburante (200 l) e dell’acqua dolce (440 l), oltre che la superficie velica 84,4 mq e il dislocamento (8,3 t). L’imbarcazione ha avuto un precedente proprietario. QUI TROVATE MAGGIORI INFORMAZIONI

big_picture_112765…E IN TIRRENO
Del secondo, situato nel levante Ligure, conosciamo anche il prezzo: per un modello del 1986 la richiesta è di 55.000 euro, questo è a tre cabine e prevede ben 9 posti letto. Ideale per le crociere con amici e famiglie numerose! Dispone di vele North del 2011, Gennaker con bompresso e rollgen, antisdrucciolo coperta rifatto nel 2012, pozzetto nel 2010, elettronica rinnovata, capottina bimini nuova, cucinerai interna nuova, motore rifatto a zero ore, cuffia saildrive del 2013. Niente male! QUI TROVATE MAGGIORI INFORMAZIONI

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

1 commento su “Grand Soleil 39, vi spieghiamo perché è una superbarca (e dove trovarla usata)”

  1. Questa edizione della Vendee Globe ha segnato l’inizio di una nuova era per la vela. E’ stata più di una regata, da ora in poi si potrà parlare di un nuovo modo di navigare : sono stati sdoganati i foils. Dopo un giro del mondo, entrano di diritto nella storia della vela e segnano un ulteriore balzo in avanti, maggiormente significativo del passaggio chiglia lunga/pinna.
    Progresso sempre!
    Michele Sbrogiò

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Scopri l’ultimo numero

Sei già abbonato?

Ultimi annunci
I nostri social

Iscriviti alla nostra Newsletter

Ti facciamo un regalo

La vela, le sue storie, tutte le barche, gli accessori. Iscriviti ora alla nostra newsletter gratuita e ricevi ogni settimana le migliori news selezionate dalla redazione del Giornale della Vela. E in più ti regaliamo un mese di GdV in digitale su PC, Tablet, Smartphone. Inserisci la tua mail qui sotto, accetta la Privacy Policy e clicca sul bottone “iscrivimi”. Riceverai un codice per attivare gratuitamente il tuo mese di GdV!

Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*


In evidenza

Può interessarti anche

I migliori catamarani del 2024 per gli americani sono questi

Lo scorso 3 aprile durante l’International Multihull Boat Show allestito a La Grande Motte, in Francia, si è tenuta la cerimonia di premiazione del concorso “Multihull of the Year” organizzato in collaborazione con la rivista statunitense Multihulls World. Negli ultimi

Registrati



Accedi