developed and seo specialist Franco Danese

6 mete speciali per navigare in Sud America… quando da noi fa freddo

Paolo Bua, il designer sardo che ha conquistato Parigi
15 dicembre 2016
Pronti a buttare il GPS? Arriva il sistema satellitare Galileo
16 dicembre 2016

Sharing is caring, condividilo con i tuoi amici!

sud-americaSu isole sconosciute o celebri, fra arte e natura, c’è solo l’imbarazzo della scelta. Così abbiamo scelto in un vero e proprio viaggio intorno la nostra Top 50 dove navigare quest’inverno (qui le altre mete). Oggi andiamo alla scoperta di sei mete originali del continente Sudamericano!

Fernando de Noronha – Brasile

fernando-de-noronha

Tra baie e spiagge di rara bellezza, a Fernando de Noronha di sicuro non ci si annoia e se si è più tipi da relax, è possibile scegliere in tutta tranquillità dove goderselo. L’arcipelago brasiliano è Patrimonio dell’Unesco e, per questo, l’unica attenzione che dovrete prestare se organizzate una crociera qui riguarda le aree il cui accesso è severamente regolamentato. Gli amanti dello snorkeling non devono assolutamente perdere l’opportunità di nuotare con le tartarughe. Baia do Sueste è particolarmente nota per la presenza delle tartarughe marine e con condizioni di alta marea è possibile godere della loro presenza mentre si fa snorkeling. Scopri le migliori proposte del noleggio.

Galapagos

Senza dubbio uno degli arcipelaghi più famosi del mondo, oasi naturale dall’ecosistema unico composto da tredici isole vulcaniche (sette maggiori e sei minori) situate nell’Oceano Pacifico, a circa 500 miglia dalla costa occidentale dell’America del Sud. L’arcipelago appartiene all’Ecuador. Il luogo ideale per chi ama la natura e vuole sentirsi in un luogo fuori dal mondo. Scopri le migliori proposte del noleggio.

Ilha Grande – Brasile

proveta-ilha-grande-01-14-84

Soprannominata anche “il Caribe del Brasile”, è una baia che accoglie trecentosessanta (sì, 360!) isole compresa quella dalla quale prende il nome. Il tuo clima tropicale è mitigato da piacevoli venti freschi e dà il suo meglio tra dicembre e marzo, periodo nel quale si trovano le più numerose proposte delle società di charter. Una curiosità: l’isola deve il suo aspetto ancora oggi selvaggio al fatto che fino a una quindicina di anni era sede di un carcere. Più selvaggia di così… Scopri le migliori proposte del noleggio.

Costa Nord del Perù

peru

In tutto il mondo il Perù è conosciuto per le sue vette andine e per Cuzco, ma se siete amanti del mare, la vostra meta sarà la costa settentrionale, vicino al villaggio di Mancora e a Cabo Blanco, dove si sono sviluppate molte società di charter che vi guideranno alla scoperta delle balene. Scopri le migliori proposte del noleggio.

Uruguay

punta-del-diablo-uruguay

Dite addio alla caotica Punta del Este per andare alla scoperta della costa più vera dell’Uruguay. Nella regione della Rocha godetevi i piccoli villaggi di Cabo Polonio, La Pedrera, San Antonio e Punta del Diablo, circondati da chilometri di spiagge, con la compagnia di pescatori che ancora usano vecchie imbarcazioni di legno tradizionali. Scopri le migliori proposte del noleggio.

South Georgia

south-georgia

In questi mesi è piena estate in questa terra vicina alle isole Falkland, dove si può navigare tra natura antartica, albatross, pinguini e ghiacciai perenni. Gli amanti dell’avventura qui si sentono a casa. D’obbligo un omaggio alla tomba di Ernest Shackleton a Grytviken. Scopri le migliori proposte del noleggio.

ADESSO TROVA LA BARCA GIUSTA PER UNA CROCIERA IN SUD AMERICA

SCOPRI TUTTE LE METE DELLA TOP 50 SUL NUMERO DI DICEMBRE GENNAIO DEL GIORNALE DELLA VELA, IN EDICOLA E DIGITALE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le tue informazioni non verrano mai cedute a terzi