5 mete per navigare alla scoperta dell’Asia in Inverno

ape-asia

Su isole sconosciute o celebri, fra arte e natura, c’è solo l’imbarazzo della scelta. Così abbiamo scelto in un vero e proprio viaggio intorno la nostra Top 50 dove navigare quest’inverno (qui le altre mete). Oggi prua sulle coste dell’Asia!

Krabi – Thailandia

things-to-do-in-krabi-maya-bay

Krabi di per sé è una cittadina sonnolenta. Si affaccia sull’estuario del Krabi River e in città non ci sono spiagge né particolari attrattive. Ma nei dintorni di Krabi ecco alcune delle spiagge più belle del mondo immerse in uno scenario naturale unico, così bello che merita di essere visto all’interno di un qualsiasi viaggio in Thailandia. Il nostro consiglio? Non perdete le spiagge di Railay, dove le ripide montagne ricoperte di giungla scendono a picco sul mare. Scopri le migliori proposte del noleggio.

Merguy Archipel – Myanmar

mergui

Sono oltre ottocento le isole che compongono questo arcipelago nel Mar delle Andamane, aperte agli stranieri solamente nel 1997. L’arcipelago è abitato principalmente dai moken, detti anche “zingari di mare” a causa dei loro continui spostamenti da un’isola all’altra attraverso lunghe e strette barche dette kabang. Di solito passano la maggior parte del tempo in mare e si fermano nelle loro abitazioni sulle isole solo durante i mesi del monsone, dedicandosi alla pesca, ma sono anche alla caccia e alla raccolta di frutti di mare. Scopri le migliori proposte del noleggio.

Phang Nga – Thailandia

phang-nga

Nel cuore della Thailandia una baia di circa quattrocento chilometri quadrati con un mare bellissimo e caldo (la sua temperatura si aggira sui 27/30 gradi) e una natura selvaggia e rocciosa, che vi farà sentire fuori dal mondo. Scopri le migliori proposte del noleggio.

Sri Lanka, East Coast

sri-lanka

Potete alternare, nella parte più remota della nazione, la scoperta degli antichi templi Indù e la visita ai relitti della MV Cordiality e del British Sergeant, oppure tuffatevi con le balene nel Pigeon Island National Park. Scopri le migliori proposte del noleggio.

Kas – Turchia

kas

Una delle più antiche cittadine turche, la cui economia è oggi basata sulla pesca e, soprattutto, sul turismo. I dintorni, soprattutto la costa orientale, con l’isola di Kekova ed il villaggio di Simena, entrambi raggiungibili solo via mare, sono di selvaggia bellezza. Proprio nel porto di Kas è possibile imbarcarsi e navigare attraverso il labirinto di isole disabitate. Tesori lici sommersi, acqua cristallina, enormi sarcofagi con più di 3000 anni abbandonati sulle isole… Scopri le migliori proposte del noleggio.

ADESSO TROVA LA BARCA GIUSTA PER UNA CROCIERA IN ASIA

SCOPRI TUTTE LE METE DELLA TOP 50 SUL NUMERO DI DICEMBRE GENNAIO DEL GIORNALE DELLA VELA, IN EDICOLA E DIGITALE


ENTRA NEL CLUB DEL GIORNALE DELLA VELA
Ti piace il nostro punto di vista sul mondo della vela? Allora non devi far altro che entrare nel club e iscriverti alla nostra newsletter gratuita, per ricevere ogni settimana le migliori news di vela selezionate dalla nostra redazione. Inserisci la tua mail qui sotto, accetta la Privacy Policy e clicca sul bottone “Iscrivimi”.


Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*


C’è di più! Sul nostro canale YouTube ti aspetta tutta la vela, minuto per minuto. Ma in video!

ISCRIVITI GRATIS

ABBONATI E SOSTIENICI

Hai visto quanta carne al fuoco? Se apprezzi il nostro lavoro abbonati al Giornale della Vela. Non solo ricevi a casa la rivista ma ti facciamo un regalo unico: accedi all’archivio storico digitale del Giornale della Vela e leggi centinaia e centinaia tra i migliori articoli apparsi sulle pagine del GdV dal 1975 ai giorni nostri!

ABBONATI SUBITO


 

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Scopri l’ultimo numero

Sei già abbonato?

Ultimi annunci
I nostri social
In evidenza

Può interessarti anche

Polizia Slovena

Se hai un natante… SLOVENIA PROIBITA

Se teoricamente sarebbe possibile andare Slovenia senza superare il limite delle 12 miglia dalla costa, limite massimo a cui possono spingersi i natanti italiani (con patente nautica), la normativa slovena richiede che tutte le imbarcazioni oltre i 3 metri siano

2 euro croati

Crociera in Croazia 2023, cosa cambia con Schengen

Dal 1° gennaio la Croazia, già paese membro dell’Unione Europea, è entrata ufficialmente a far parte dello spazio Schengen e ha adottato l’euro. Abbiamo chiesto all’Ente Nazionale Croato per il Turismo, cosa cambia per i diportisti italiani che vogliono visitare

Torna su