developed and seo specialist Franco Danese

Sei un eroe, Santi Lange. Ficcatelo bene in testa!

Come nasce una barca di 60 piedi? Scoprite in cantiere il nuovo Ice 60. VIDEO
9 novembre 2016
Padre e figlio in barca vela tra gli Iceberg. Quando la vela fa bene e risolve i conflitti
10 novembre 2016

Sharing is caring, condividilo con i tuoi amici!

schermata-2016-11-09-a-18-06-13
Hai 54 anni, hai appena vinto la tua battaglia contro il cancro, ma ti è costata un polmone. Vai a vincere un oro olimpico sugli acrobaticissimi Nacra 17 soffiandolo a dei ragazzini mille volte più preparati di te dal punto di vista fisico. Sei un eroe, punto e basta. Santiago Lange, sei un eroe, ficcatelo bene in testa:
ed è inutile che provi a sminuirti con dichiarazioni del tipo “è merito anche della mia prodiera Cecilia Carranza Saroli” o “vi ringrazio per avermi eletto Rolex World Sailor of the Year”, come hai fatto alla premiazione a Barcellona, con la solita modestia che contraddistingue il campione. Sappiamo tutti che sei un eroe.

Santi Lange con Mills-Clark

Santi Lange con Mills-Clark

DA QUASI SPACCIATO A LEGGENDA DELLA VELA
Santi Lange, argentino, classe 1962 (già due volte bronzo ad Atene e Pechino sui Tornado), è stato insignito del premio più ambito per un velista a livello mondiale, e nonostante l’agguerrita concorrenza (tra i maschi erano in gara: Peter Burling e Blair Tuke, vincitori dell’oro olimpico tra i 49er; Sime Fantela e Igor Marenic, d’oro nei 470; Giles Scott, l’erede di Ben Ainslie sui Finn e oro olimpico; Damien Seguin, vincitore delle Paralimpiadi sui 2.4) la giuria ha avuto pochi dubbi. Una storia troppo toccante, la sua. Lui che ha rischiato di morire ha avuto la determinazione di risalire a bordo dopo mesi di inattività. Lui che ha rischiato di non poter mettere più piede in barca, è salito sul tetto del mondo.

Per quanto riguarda la categoria femminile, il premio Rolex World Sailor of the Year è stato assegnato a Hannah Mills e Saskia Clark, le inglesi vincitrici dell’oro olimpico 470.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le tue informazioni non verrano mai cedute a terzi