developed and seo specialist Franco Danese

VIDEO Manovre, incroci, emozioni: così si regatava 50 anni fa!

WE ARE NEW! Scopri tutte le novità del VELAFestival 2017
7 novembre 2016
“Vi spiego come ho reso elettrica la mia barca”. Ecorivoluzione alle porte?
8 novembre 2016

Sharing is caring, condividilo con i tuoi amici!

Schermata 2016-06-01 a 18.04.22
Riprese aree, on-board camera “ante litteram”: il video che vi mostriamo immortala una delle mitiche regate di sempre, la Settimana di Cowes, nel Solent, una delle patrie della vela. Peccato che si tratti di un documento d’epoca di 51 anni fa!
Allora ci domandiamo: la vela di adesso, fatta di foils e bolidi volanti, è davvero più “televisiva” e spettacolare? Cosa ne pensate?

COWES WEEK – 1965

5 Comments

  1. nino ha detto:

    …quelle si che sono barche a vela ! … non macchine da Guerra .

  2. adolfo mellone ha detto:

    La vela di adesso (in regata) è una ca@@ta !

    • nino ha detto:

      .. le barche di una volta erano vere barche: alla Barcolana ne ho viste parecchie ! .. le nuove non sono barche, ma macchine da guerra … .. non sono romantiche .. è bello andare a vela senza troppi sofismi nefrotici !

  3. jacopo ha detto:

    Perdoni, ma cosa e’ un sofismo nef(v)rotico??
    Sempre pronto alle nuove scoperte della filosofia gradirei una sua illuminazione su tale a me sconosciuto concetto.
    Grazie Jacopo

    • nino ha detto:

      .. con il termine “sofismo nevrotico” intendo dire che :
      1.- “Le nuove macchine da guerra ” sono sofisticate.-
      2.- L’alta sofisticazione di tali macchine, temo riportino al mare la nevrosi cittadina, sempre tesa al “migliore”, ma poco conciliante con la serena visione della natura in mezzo al mare che avvicina all’infinito e, per chi crede, a Dio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le tue informazioni non verrano mai cedute a terzi