developed and seo specialist Franco Danese

Prima di Natale regalati (e regala) un corso di vela

“Vi spiego come ho reso elettrica la mia barca”. Ecorivoluzione alle porte?
8 novembre 2016
VELA Cup 2017. Scopri tutte le novità. Prossimo appuntamento 6-7 maggio Santa Margherita
8 novembre 2016

Sharing is caring, condividilo con i tuoi amici!

seamasterPrima di Natale, regalati o regala un corso di vela “deluxe” per diventare un velista migliore. Vediamo che cosa bolle nel “pentolone” Sea Master:

ancoraggioORMEGGIO E ANCORAGGIO: NON SI SMETTE MAI DI IMPARARE
Partiamo dal corso “Navigare Sicuri” (skipper: Stefano De Dominicis) con il focus su ormeggi e ancoraggi, in programma nel weekend del 26-27 novembre, fondamentale per chi desidera acquisire la sicurezza di saper manovrare in qualunque condizione. Il corso è particolarmente indicato a chi intende conseguire la patente nautica o, se già abilitato, intende approfondire gli aspetti delle manovre in spazi ristretti ed in ogni condizione meteo.

IL PROGRAMMA:
-Teoria generale e prove manovre in spazi ristretti
-Rotazione sul posto dell’imbarcazione
-Retromarcia
-Effetti del vento sulle manovre
-Ormeggio in andana di prua
-Ormeggio in andana di poppa
-Accosto in banchina
-Ormeggio all’inglese
-Uso delle cime (spring, traversini) per manovre particolari
-Ancore – Ancoraggi semplici
-Afforcare le ancore, appennellare le ancore, grappino, disincaglio
-Cime a terra – ormeggi particolari – ormeggi in accosto ad altre imbarcazioni
-Ormeggio in solitario

Per le prove pratiche vengono utilizzate barche con caratteristiche ed attrezzature diverse in modo da garantire un apprendimento fruibile alle diverse esigenze e situazioni.

SCHEDA CORSO
Durata: 1 weekend
Basi: Marina del Fezzano (Spezia)
Barche: cabinati a vela
Materiale: dispensa
Costo: 389 euro
PUOI ISCRIVERTI QUI

dfgdfgfgdsEMERGENZE A BORDO: COSA FARE?
Questo corso, sempre con De Dominicis, andrà in scena nel weekend del 9/10 dicembre. Una tappa indispensabile per chi intende affrontare in sicurezza una navigazione. Il corso fornisce una serie di informazioni sulla prevenzione e gestione delle emergenze in mare suddiviso in 2 parti: la prima riguarda gli aspetti tecnici legati agli inconvenienti che possono accadere in qualsiasi tipo di navigazione (falle, incendi, avarie, rotture ecc), come prevenirli e come porvi rimedio con i materiali e gli attrezzi che normalmente si possono trovare a bordo, la seconda prende in considerazione la conoscenza, la verifica e l’uso delle dotazioni ed apparati di sicurezza comprendendo prove pratiche sull’uso degli estintori fino ad arrivare alla simulazione di abbandono nave con messa in mare di una zattera di salvataggio.

IL PROGRAMMA
-Normativa e tipologia dotazioni di sicurezza
-Avarie, incidenti, situazioni di pericolo
-Comunicazioni di emergenza e segnalazioni
-Manovre in situazioni di emergenza
-Prova pratica utilizzo estintori antincendio
-Prova pratica messa in mare zattera autogonfiabile
-Prova pratica di abbandono nave
-Ricerca e soccorso
-Prova pratica MOB

SCHEDA CORSO
Durata: 1 weekend
Basi: Marina del Fezzano (Spezia)
Barche: cabinati a vela
Materiale: dispensa
Costo: 389 euro
PUOI ISCRIVERTI QUI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le tue informazioni non verrano mai cedute a terzi