ADDIO GUO CHUAN Il solitario cinese sparito tra le onde del Pacifico

IL REGALO PERFETTO!

Regala o regalati un abbonamento al Giornale della Vela cartaceo + digitale e a soli 69 euro l’anno hai la rivista a casa e in più la leggi su PC, smartphone e tablet. Con un mare di vantaggi.

image14Il velista cinese Guo Chuan (nella foto, con il mito Francis Joyon), idolo nazionale e diventato famoso nel mondo dopo avere settato il record di circumnavigazione del globo in solitario senza scalo su un Class 40 nel 2012 (137 giorni, 20 ore, 1 minuto e 57 secondi: proprio il tempo che sta cercando di battere il nostro Gaetano Mura), è scomparso al largo delle Hawaii durante la traversata Transpacifica a bordo del maxitrimarano che aveva acquistato da Francis Joyon (l’ex IDEC, 29,70 m di lunghezza x 16,5 di baglio).

La posizione del trimarano di Guo Chuan
La posizione del trimarano di Guo Chuan

COSA E’ SUCCESSO?
Tutti i tentativi di contattarlo da parte dello shore team erano stati vani a partire da martedì alle 15 (ora di Pechino), i soccorsi hanno mandato un aereo in ricognizione che ha trovato il trimarano tutto sommato integro e la randa terzarolata in bando.

Ma purtroppo nessuna traccia dello skipper cinese. Come si vede nel video qua sotto, la barca continuava a navigare quasi come si trattasse di un vascello fantasma.

VIDEO – LA BARCA FANTASMA DI GUO CHUAN

QUEL MALEDETTO GIUBBOTTO A BORDO
La US Coast Guard è poi salita a bordo, e purtroppo – bruttissimo segno – ha trovato il giubbotto salvagente del velista. Guo è caduto in mare, probabilmente durante una manovra con il gennaker. In un’intervista del 2013 aveva detto: “Cadere in mare ed essere separato dalla mia barca, ecco quello che temo”. Una volta gli era anche successo e se l’era cavata. Era il 2011, durante una regata in Atlantico: era riuscito ad afferrare una cima prima di finire fuori bordo e con quella era riuscito a riportarsi a bordo. Chuan voleva stabilire un nuovo primato transpacifico in solitario da San Francisco a Shanghai, ed era partito dagli Stati Uniti il 18 ottobre scorso. Lo skipper aveva 51 anni. Le ricerche sono state interrotte. Buon vento, Guo!

m42833_crop7_1024x576_1442475242fc41UN PIONIERE DELLA VELA
Guo Chuan, ingegnere aerospaziale nato nel 1965, si è innamorato della vela  molto tardi, a 33 anni, quando ad Hong Kong ha navigato per la prima volta su un 40 piedi. La sua passione gli ha fatto mollare il lavoro per rincorrere il sogno di diventare velista professionista, e ci è riuscito. Nel suo paese ha fatto la storia perché è stato un pioniere assoluto: primo e unico velista professionista cinese, primo cinese a partecipare alla Clipper Round the World Race nel 2006, primo tedoforo olimpico a passare con la fiaccola in barca a vela a Qindgao nel 2008, primo cinese alla Volvo Ocean Race nel 2008-09, primo cinese a partecipare alla Mini Transat nel 2011, primo uomo a compiere la circumnavigazione del globo su un Class 40. L’anno scorso, assieme a cinque compagni, aveva portato a termine nell’Artico il primo passaggio a Nord Est a vela, attraverso lo stretto di Bering (che separa Siberia e Alaska).

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

3 commenti su “ADDIO GUO CHUAN Il solitario cinese sparito tra le onde del Pacifico”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Scopri l’ultimo numero

Sei già abbonato?

Ultimi annunci
I nostri social

Iscriviti alla nostra Newsletter

Ti facciamo un regalo

La vela, le sue storie, tutte le barche, gli accessori. Iscriviti ora alla nostra newsletter gratuita e ricevi ogni settimana le migliori news selezionate dalla redazione del Giornale della Vela. E in più ti regaliamo un mese di GdV in digitale su PC, Tablet, Smartphone. Inserisci la tua mail qui sotto, accetta la Privacy Policy e clicca sul bottone “iscrivimi”. Riceverai un codice per attivare gratuitamente il tuo mese di GdV!

Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*


In evidenza

Può interessarti anche

Registrati



Accedi