Wauquiez Pilot Saloon 58, una vera terrazza sul mare che governi da solo

APPROFITTANE SUBITO! Abbonati al Giornale della Vela cartaceo + digitale e a soli 69 euro l’anno ricevi la rivista a casa e in più la leggi su PC, smartphone e tablet. Con un mare di vantaggi. Scoprili qui >>

ape pilot saloon 58Ha appena superato il mezzo secolo di vita uno dei cantieri storici francesi, Wauquiez. E lo fa con il lancio di un modello che si è distinto nel corso dei saloni appena conclusi. Il Pilot Saloon 58 segue il successo riscosso dal suo fratello minore di 48 piedi ed è concepito per navigare nella massima comodità, anche quando ci si trova con un equipaggio ridotto.

La carena potente è opera dello studio Berret Racoupeau, che ha puntato su linee d’acqua versatili. La tuga, rispetto a quanto siamo abituati a vedere sui modelli pilot saloon, non è eccessivamente alta e consente di avere un’ottima visuale al timone. Il piano di coperta è completamente sgombro e tutte le manovre sono rimandate in pozzetto. Proprio il timoniere ha i winch principali a portata di mano.

CHE GIOIA SOTTO COPERTA
Il quadrato è sviluppato su un unico livello e gode appieno della vista completa sul mare garantite dalle grandi finestrature laterali in tuga. La dinette può contare su un grande divano a C a dritta, di fronte al quale troviamo un secondo divano lineare, mentre la cucina a L assicura corretti spazi di stivaggio. Tante le personalizzazioni proposte dal cantiere francese per accontentare gli armatori più diversi, sia per quanto riguarda le finiture (il teak rimane la scelta principale, ma si lega bene a cuoio e acciaio) sia nei layout.

Si può infatti optare per la cabina armatoriale a poppa o a prua oppure scegliere le versioni a due, tre o quattro cabine. Dati: Lung. 17,70 metri; larg. 4,95 m. yachtsynergy.it

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Scopri l’ultimo numero

Sei già abbonato?

Ultimi annunci
I nostri social
In evidenza

Può interessarti anche

Torna su