developed and seo specialist Franco Danese

Francesco Ettorre è il nuovo capo della vela italiana

Straulino contro Tabarly, chi è il più grande della storia? Ancora 24 ore per votare!
11 settembre 2016
Centomiglia: una grande regata oceanica… sul lago di Garda
11 settembre 2016

Sharing is caring, condividilo con i tuoi amici!

ettorre
Solitamente, in termini di “views”, gli articoli che riguardano questioni relative alla Federvela sono quelli meno cliccati
. Vuoi per il minor fascino degli argomenti istituzionali, vuoi per il fatto che il tesserato FIV non si sente partecipe delle decisioni prese dal Consiglio non potendole votare direttamente. Ma questa volta non è andata così: vi abbiamo chiesto in un sondaggio chi avreste voluto per il dopo-Croce a capo della vela italiana tra Francesco Ettorre, l’attuale vicepresidente in carica, ed Ettore Thermes, soprannominato “il Beppe Grillo della Vela” per la sua attività “proselitica” sul web, autocandidatosi in extremis alla presidenza. Di entrambi, vi abbiamo proposto i programmi. Inizialmente, Thermes, romano classe 1966 sembrava essere partito in quarta ma poi si è assistito a un vero e proprio “ribaltone”.

Schermata 2016-09-09 a 17.50.05Con oltre 2.600 voti (sic!), tantissimi, avete idealmente eletto Francesco Ettorre, vincitore con l’87% delle preferenze.

ETTORRE A CAPO DELLA FIV
Questo sondaggio popolare ha rispecchiato ciò che è avvenuto: ovvero che Thermes non è riuscito a convincere almeno tre zone ad appoggiarne la candidatura (ha deciso di scendere in campo un po’ tardi) e si andrà avanti con il candidato unico, Ettorre, che diventerà presidente della Federvela dopo l’assemblea elettiva di Genova il 29 ottobre prossimo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le tue informazioni non verrano mai cedute a terzi