developed and seo specialist Franco Danese

Baltic torna alle “piccole”. Ecco il nuovo 67 Performance Cruiser

Instagram #crocieragdv2016, fine dei giochi! Chi vincerà?
1 settembre 2016
INFOGRAFICA La grande mappa delle tendenze attuali e future
2 settembre 2016

Sharing is caring, condividilo con i tuoi amici!

0d448264-c5b1-4c42-a1ab-bda42a0504d2
Un cruiser in carbonio leggero, veloce e facile da condurre, anche in equipaggio ridotto: il nuovo Baltic 67 Performance Cruiser segna il ritorno del cantiere finlandese a dimensioni più “contenute” (le virgolette sono d’obbligo)
. Si tratta di una barca ideata per le lunghe navigazioni in famiglia: con scafo ultraleggero in laminati di carbon epoxy Sprint e Corecell (21 tonnellate il peso totale del cruiser), caratterizzata da carichi ridotti sull’alberatura, l’imbarcazione offrirà agli armatori differenti configurazioni di layout interno e piano di coperta. L’architettura navale è dello studio Judel Vrolijk, mentre sono di Design Unlimited gli interni.

EASY SAILING
L’obiettivo del cantiere è quello di dare alla luce una soluzione alternativa per coloro che sono interessati alle lunghe navigazioni e, nel contempo, per quelli che stanno cercando una barca affidabile per una crociera veloce in Mediterraneo. La semplicità di conduzione e l’affidabilità saranno garantite, tra l’altro, da una randa full batten, che sarà collocata in un capiente boma a “V” con tanto di lazy-jack e da un sistema di terzaroli a scotta unica che potrà essere gestito dal pozzetto. A poppa un garage potrà contenere un tender di 3 metri e mezzo e c’è l’opzione per una chiglia sollevabile in modo telescopico per ridurre il pescaggio ed entrare in tutti i porti.

86db5ff7-0352-489f-9bad-d827db161c1b
SOTTOCOPERTA

Sottocoperta, quattro ampie cabine e un ampio quadrato luminoso e sopra un deck saloon con vista panoramica. Con il punto di baglio massimo spostato a poppa, il Baltic 67 sarà in grado di avere nel contempo maggiori spazi sottocoperta e una buona stabilità alle andature portanti. Anche se il Baltic 67 sarà frutto della massima customizzazione, si partirà, per ogni modello, dallo stesso scafo preingegnerizzato e dagli stessi sistemi. La prima imbarcazione sarà iniziata quest’anno, e per completarla sarà necessario quasi un anno di lavori. www.balticyachts.it

SCHEDA TECNICA
Lunghezza fuori tutto 20.50 m
Lunghezza al galleggiamento 19.00 m
Baglio max 5.30 m
Pescaggio 3.20 (chiglia fissa)
Dislocamento 21.000 kg
Zavorra 8.600 kg

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Fai il bordo giusto, iscriviti!

La newsletter più completa per il mondo della vela