developed and seo specialist Franco Danese

Ice 60, il nuovo progetto firmato Felci all’insegna dei grandi spazi

Super Boggi! Ambrogio Beccaria terzo alla prima tappa della Les Sables-Azzorre-Les Sables!
1 agosto 2016
Ben Ainslie, il più forte velista olimpico di sempre
2 agosto 2016

Sharing is caring, condividilo con i tuoi amici!

ice 60Sembra davvero che il cantiere Ice Yachts non abbia nessuna intenzione di rallentare. Ecco infatti pronto il progetto del nuovo Ice 60, pensato per accontentare allo stesso tempo gli amanti della crociera e coloro che vogliono ottenere buoni risultati in regata.

Ancora una volta il progetto è stato sviluppato direttamente dallo studio di Umberto Felci assieme allo staff tecnico del cantiere, derivato dalle linee potenti dell’ice 52 e 33, con un mix di contenuti presi dal 62 e dell’82 piedi del cantiere. L’ottimizzazione degli spazi ha consentito di ottenere un 7% di volumi in più rispetto al già comodo Ice 62.

ice 60Il design è moderno, caratterizzato da un dritto di prua rovescio (a scimitarra) con delfiniera realizzata in carbonio lunga 1,3 metri e una poppa in stile Volvo Open 70, derivata direttamente dal recentissimo racer ICE 33.

Sul piano idrodinamico, le linee d’acqua e le appendici, questa volta caratterizzate da un inedito pescaggio di 2,85 metri, sono studiate per ottenere grandi prestazioni. Grandissima attenzione è stata posta nella costruzione e nella scelta dei materiali. Il guscio e la coperta sono laminati in infusione da stampo femmina utilizzando fibre ibride di vetro e carbonio; le strutture in carbonio sono laminate in opera anch’esse in infusione, diventando un tutt’uno con scafo e coperta. Queste scelte, oltre a contenere i pesi, conferiscono all’imbarcazione una solidità e una robustezza in grado di sopportare le ripetute sollecitazioni e i forti carichi che si affrontano anche nelle navigazioni più impegnative.

L’Ice è inoltre dotato di una pinna realizzata in acciaio Weldox ad alte caratteristiche meccaniche e di un siluro in piombo fresato a controllo numerico che offrono il vantaggio di ridurre percentualmente il peso della zavorra e quindi il dislocamento totale dell’imbarcazione, a parità di momento raddrizzante. Quindi, grande potenza nelle andature in cui questa è fondamentale e dislocamento minimo nelle andature in cui questo rappresenta un freno, come ad esempio le andature portanti e la navigazione a motore.

Schermata 2016-08-01 alle 09.53.38

Il timone studiato e progettato con tecnologie all’avanguardia permette un controllo impressionante anche a barca sbandata o sottoposta a grossi carichi aerodinamici, tenendo sempre ben chiara l’attenzione volta al tema della sicurezza, centrale sia a livello progettuale che costruttivo. La coperta rispecchia le linee generali dei progetti Felci Yacht Design, unendo comodità e versatilità. Il pozzetto, caratterizzato da ampie panche e schienali paramare, è decisamente oversize e permette massima mobilità ad equipaggi numerosi, e nella zona poppiera è previsto un prendisole largo ben 3,4 metri.

L’ampio garage è predisposto per contenere un tender gonfio da ben 3,2 metri. Inoltre molti sono i dettagli che evidenziano come lo studio del ponte sia stato condotto nella ricerca di una sintesi tra una coperta ideale per la vita crocieristica rilassata e quella necessaria durante una navigazione a lungo raggio o una regata. Il piano velico è caratterizzato da un genoa senza sovrapposizione, dall’assenza di sartie volanti e dall’attacco delle lande, realizzato in carbonio, posizionato direttamente sullo scafo.

Schermata 2016-08-01 alle 09.53.49

Grazie alle tecnologie impiegate per la realizzazione degli interni, quali l’uso di pannelli alleggeriti, si ottiene un notevole risparmio di peso rispetto ad una realizzazione tradizionale, senza comunque rinunciare al pregio delle lavorazioni di falegnameria. Gli interni sono previsti nella versione a 3 o 4 cabine, con 2 o 3 bagni. Il primo esemplare di Ice 60 è attualmente in fase costruttiva nel nuovo cantiere Ice Yachts a Salvirola, vicino a Crema e la prima barca sarà in acqua prima dell’estate 2017. Il prezzo partirà da 925.000 euro.

DATI
LUNGHEZZA FT    m.17,99
LUNGHEZZA AL GAL m.16,80
BAGLIO MAX          m.5,20
PESCAGGIO                      m. 2,85
DISLOCAMENTO kg.17.900
ZAVORRA               kg.6.200
MOTORE                  150CV
SERBATOI ACQUA 900LT
CARBURANTE       600LT
SUPERFICIE VELICA 220mq
GENNAKER   340mq

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le tue informazioni non verrano mai cedute a terzi