developed and seo specialist Franco Danese

FOTOGALLERY Che adrenalina all’Europeo Optimist! E che azzurrini!

Basta burocrazia e disservizi! Segnalateci le vostre magagne estive!
21 luglio 2016
Come ricaricare le batterie a bordo? L’arma segreta è il regolatore di carica, parola del superesperto
22 luglio 2016

Sharing is caring, condividilo con i tuoi amici!

Eurokr-82Gran finale dell’Europeo Optimist a Crotone: per la vela italiana la vittoria femminile di Gaia Bergonzini e il terzo posto di Paolo Peracca.

GUARDA CHE FOTO!


LA CRONACA DELL’ULTIMA GIORNATA
Si è concluso con un finale ricco di emozioni, con tante regate e un vento di 10-12 nodi, con il titolo femminile all’Italia e quello maschile alla Germania, il BPER Optimist European Championship a Crotone. L’azzurra Gaia Bergonzini, 15 anni, della Fraglia Vela Malcesine sul Lago di Garda, ha conquistato il titolo europeo Optimist 2016 a Crotone. Completata nelle ultime due regate disputate oggi con vento più leggero sui 10 nodi, dopo la forte Tramontana dei giorni scorsi, la rimonta sulla greca Pappa Melina, superata sul podio anche dalla maltese Antonia Schultheis. Nelle ultime due prove Gaia ha colto un 14° e un 7° posto, mentre la greca è crollata con due manche oltre il 20° e la maltese ha messo a segno una doppietta di primi posti che le sono valsi l’argento. Il grande giorno per la vela giovanile italiana è completato dal terzo posto maschile di Paolo Peracca, 15enne di Gravedona che corre per i colori della LNI di Mandello del Lario sul Lago di Como. Paolo era in testa prima dell’unica prova conclusiva disputata oggi, nella quale non ha brillato, mantenendo comunque il terzo gradino del podio. QUI TUTTE LE CLASSIFICHE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le tue informazioni non verrano mai cedute a terzi