VIDEO Kitesurfer, vuoi volare facile? C’è un nuovo foil per te!

APPROFITTANE SUBITO! Abbonati al Giornale della Vela cartaceo + digitale e a soli 69 euro l’anno ricevi la rivista a casa e in più la leggi su PC, smartphone e tablet. Con un mare di vantaggi. Scoprili qui >>

13625205_1175477282484189_729735517_nIl mondo dei foils è in continua evoluzione, l’attenzione dei progettisti verso queste appendici è cresciuta esponenzialmente, poiché si tratta di un settore nel quale ancora molto è da scoprire. L’ultima invenzione, in ordine di tempo, si chiama Twinfoil ed è farina del sacco di un italiano. Uno che di vela volante se ne intende: Mario Caponnetto, due volte vincitore della Coppa America con Oracle dove era considerato il massimo esperto di CFD (Computational Fluid Dynamics), e ora, dopo la breve esperienza con Luna Rossa, a servizio di Sir Ben Ainslie con gli inglesi di BAR.

13599508_1175476089150975_305329515_nTUTTI POSSONO FARE KITEFOILING
Twinfoil, ci ha spiegato al volo Caponnetto, “è un foil fatto per far volare tutti quelli che vanno sul kite con tavole bidirezionali, la stragrande maggioranza. Un foil facile anche perché non devi mai togliere i piedi dalle streps. La società con cui iniziamo a produrlo si chiama Huindi”. Una soluzione per “volare facile”: questo foil può essere montato in retrofit su qualsiasi kite board bidirezionale (o “twin tips”). www.huindi.com

GUARDA COME FUNZIONA TWINFOIL

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In evidenza

Continua a leggere

Pulisce il winch, esplode la barca. Cosa è successo?

Lo scorso 26 novembre lo skipper francese Quentin Mocudet mentre stava facendo alcuni lavori di manutenzione al suo Mini 6.50 “Kiralamure”, ha fatto scoppiare un incendio che ha fatto esplodere la barca. Sembra che stesse utilizzando la famosa “Benzina F”.

Torna su