developed and seo specialist Franco Danese

TAG Heuer VELA Cup Trofeo Formenton: tante barche, un percorso facile e tanta voglia di navigare insieme

VIDEO Capo Horn su un piccolo cat volante, l’impresa di Cammas diventa un “corto”
5 luglio 2016
VIDEO Colpisce un relitto, affonda in regata
5 luglio 2016

Sharing is caring, condividilo con i tuoi amici!

VDS-2013-7142
Nessuno vuole essere l’ultimo a rientrare in porto. Chi pratica la vela sa che, a differenza della guida di un auto, appena si imparano i rudimenti necessari per regolare bene le vele e timonare decentemente, scatta inevitabilmente la voglia di far andare più veloce possibile la propria barca, indipendentemente dalle dimensioni e dal tipo di barca. Alzi la mano chi non ha provato un immenso piacere quando durante una navigazione, avvistata una barca nelle vicinanze, l’ha avvicinata e, magari, sorpassata. E’ un piacere puro, una forma di competizione dolce, che nulla ha a che fare con l’agonismo sfrenato. Perchè la vela è uno sport di coppia. Nasce dall’interazione magica tra l’uomo e la barca. L’uomo gode se riesce a far rendere al meglio la barca sotto vela e la barca, perdonate il paragone, gode se viene messa in condizione di rendere al meglio. Il risultato è il massimo divertimento che sfocia in attimi di felicità.

Per questo abbiamo ideato la ricetta della TAG Heuer VELA Cup. Cos’è? E’ l’idea di radunare più barche possibile, di ogni foggia e misura, in un luogo incantevole per confrontarsi, senza esasperato agonismo, in una veleggiata con un percorso facile, ma che permetta di navigare in varie andature. Per divertirsi e confrontarsi senza difficili regole, se non quella di dividere le barche in classi in base alla lunghezza, così da stilare classifiche il più omogenee possibili. La TAG Heuer VELA Cup che si è svolta all’inizio di maggio in Liguria, tra Santa Margherita e Portofino, ha reso felici gli oltre 1500 velisti delle 206 barche che si sono confrontate in mare e divertiti nella festa della premiazione. Così abbiamo pensato di dare un seguito anche in piena estate a questa formula. Il 20 agosto in uno dei paradisi della Vela, l’arcipelago della Maddalena a nord della Sardegna, si svolgerà la TAG Heuer VELA Cup Summer Trofeo Formenton. Stessa formula “per tutti”, un altro contesto incantevole. La base è Porto Rafael, un borgo che non ha subito gli attacchi della speculazione edilizia. La VELA Cup si affianca per l’occasione al Trofeo Formenton, una manifestazione con 27 edizioni alla spalle che condivide il medesimo spirito, quello della gioia di trovarsi per navigare insieme. Se la vostra meta della crociera è la Sardegna, la Corsica, l’arcipelago e la costa toscana, non perdete l’occasione di soddisfare la vostra passione, il 20 agosto. E se non sapete ancora dove andare, a metà agosto puntate la prua su Porto Rafael.

ISCRIVITI SUBITO ALLA VELA CUP SUMMER TROFEO FORMENTON

 

TUTTO QUELLO CHE c’è DA SAPERE SULLA TAG HEUER VELA CUP
CHI PUO’ PARTECIPARE
Possono partecipare tutte le imbarcazioni dai 7 metri in su anche senza certificato di stazza. Si partecipa con gennaker o spinnaker nella categoria regata, a vele bianche nella categoria crociera. Ogni categoria è poi divisa in classi a seconda della lunghezza fuori tutto dell’imbarcazione. Le barche provviste di certificato di stazza ORC avranno una classifica dedicata secondo il regolamento del Trofeo Formenton ma saranno automaticamente iscritte anche alla VELA Cup. Per maggiori informazioni www.velacup.it.


DOVE E QUANDO

Il 20 agosto 2016 a Porto Rafael, Palau OT.  Il segnale di avviso della prima prova sarà dato alle ore 11.30 di sabato 20 agosto. Alle ore 19.00 di venerdì 19 agosto 2016 presso il Porticciolo di Porto Rafael si terrà uno Skipper’s meeting durante il quale verranno illustrati i percorsi e i segnali di partenza

PERCORSO.
La regata si svolgerà in mezzo alle spettacolari Bocche di Bonifacio lungo il seguente percorso di circa 21 miglia: Porto Rafael, Barrettini lasciando a dritta l’isola della Maddalena. Da Barrettini si naviga tra Budelli e Spargi fino a lasciare a sinistra Spargiotto, per poi andare a girare una boa in prossimità di Punta Paganetto e una nella baia di Porto Pollo da dove poi si punta l’isola di Spargi, lasciando a dritta la meda di Cala Corsara per poi tornare a Porto Rafael.

PREMI QUASI PER TUTTI.
Il bello della VELA Cup è che ci sono premi quasi per tutti. Verranno infatti premiati i primi tre classificati per ogni classe e categoria. Scopri tutti i premiati.

ISCRIZIONI.
Le iscrizioni possono essere fatte online dal sito www.velacup.it, oppure sul sitowww.trofeoformenton.it e perfezionate direttamente a Porto Rafael dalle 16.00 alle 18.30 entro le ore 18 del 19 agosto. Prezzi: 150 euro per le imbarcazioni sotto i 12 metri; 175 per le imbarcazioni superiori ai 12 metri.

FESTA E PREMIAZIONE.
A partire dalle ore 20 del 20 agosto, la festa si trasferisce a terra, dove ci sarà la premiazione seguita da musica e ricco buffet.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le tue informazioni non verrano mai cedute a terzi