developed and seo specialist Franco Danese

Brindisi-Corfù da record, tutti i vincitori

oceanis yachts 62
ANTEPRIMA ESCLUSIVA. A bordo dell’Oceanis Yacht 62, il nuovo gigante Beneteau
10 Giugno 2016
Una coppiglia d’oro che cela una bellissima storia
11 Giugno 2016

Partenza Brindisi - Corfu 2016026 8 giugno 2016Crescono i numeri delle regate lunghe: record di partecipanti alla 151 Miglia (208 barche iscritte), Giraglia che si annuncia stra-affollata (si parla di 300 imbarcazioni) e Brindisi-Corfù (104 miglia dal capoluogo pugliese a Kassiopi, sull’isola greca, con la novità del cancello a Otranto) che, con 134 barche al via provenienti da 9 nazioni, ha superato tutti i pronostici dimostrandosi, sempre di più, l’unica grande prova d’altura del basso Adriatico. Decisiva, quest’anno, è stata la partecipazione in massa alla regata da parte degli armatori greci: “La partecipazione di concorrenti provenienti da Corfu è aumentata del 50%”, ha dichiarato il presidente del Gouvia Marina Sailing Club Dimitros Koutsodontis.

Partenza Brindisi - Corfu 2016016 8 giugno 2016TUTTI I VINCITORI
In tempo reale, i line honours sono andati a Anywave, Fers 65 di Fulvio Vecchiet, davanti a Idrusa, il Farr 80′ di Paolo Montefusco e Verve – Camer, il Comet 50 Carbon di Giuseppe Greco. Dopo il calcolo dei tempi compensati, la vittoria nel gruppo ORC A è andata a Luduan Reloaded, GS 46 B di Giovanni Sylos Labini, seguito da Thalia di Riccardo Melotti e da Bellamente di Massimiliano Pezzuto. Il raggruppamento B-C è stato dominato dal veloce Farr 39 Rush di Michalis Tsatsopoulos e Maria Douska (vincitori anche in ORC 1-2), seguiti da X-Lion, X-35 di Leone Pellé (trionfatore nel gruppo 3-4-5) e da X-Mas di Antonio Bizzarro. Per quanto riguarda la categoria Holiday (per imbarcazioni con elica a pale fisse, rollafiocco con vela installata e vele in dacron), la vittoria è andata al Dehler 36 Ghita di Mario Romeo, davanti al Cyclades 39 Amams di Saverio Ricco e al Fax 33 Yemanja di Anselmo Anselmi. Nunzio Pio Bellincrontro ha invece trionfato nella divisione Holiday Sprint a bordo del Grand Soleil 47 Orione, seguito da J.M. Jeltes su Indian Summer e Gianmarco Maria Galiano su Kemit. Il raggruppamento dei multiscafi ha visto la vittoria di White Whale Met di Raffaele Brancati davanti a Evoluzione di Giuseppe Divella e Cilona di Alessandro Tamborrino Frisari.

SCOPRI TUTTE LE CLASSIFICHE COMPLETE

Gruppo A

Gruppo B-C

Gruppo B classi 1-2

Gruppo C classi 3-4-5

Holiday

Holiday Sprint

Multiscafi


ENTRA NEL CLUB DEL GIORNALE DELLA VELA
Ti piace il nostro punto di vista sul mondo della vela? Allora non devi far altro che entrare nel club e iscriverti alla nostra newsletter gratuita, per ricevere ogni settimana le migliori news di vela selezionate dalla nostra redazione. Inserisci la tua mail qui sotto, accetta la Privacy Policy e clicca sul bottone “Iscrivimi”.


Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*


C’è di più! Sul nostro canale YouTube ti aspetta tutta la vela, minuto per minuto. Ma in video!

ISCRIVITI GRATIS

ABBONATI E SOSTIENICI

Hai visto quanta carne al fuoco? Se apprezzi il nostro lavoro abbonati al Giornale della Vela. Non solo ricevi a casa la rivista ma ti facciamo un regalo unico: accedi all’archivio storico digitale del Giornale della Vela e leggi centinaia e centinaia tra i migliori articoli apparsi sulle pagine del GdV dal 1975 ai giorni nostri!

ABBONATI SUBITO


 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Le tue informazioni non verrano mai cedute a terzi