VIDEO E FOTO Escale à Sète, il tempo si ferma in Linguadoca

IL REGALO PERFETTO!

Regala o regalati un abbonamento al Giornale della Vela cartaceo + digitale e a soli 69 euro l’anno hai la rivista a casa e in più la leggi su PC, smartphone e tablet. Con un mare di vantaggi.

Escale-a-Sete
Ogni due anni a Sète (nel dipartimento dell’Hérault nella regione della Linguadoca-Rossiglione, nel sud della Francia), si tiene una grande festa della marineria, passerella di barche antiche e velieri.
L’edizione di quest’anno, in programma dal 22 al 28 marzo, sarà davvero speciale: si celebrano infatti i 350 anni del porto di Sète (iniziato nel el l666, per volere di Luigi XIV: l’intenzione era quella di fornire riparo alle navi che si preparavano ad affrontare il Golfo del Leone), che, dopo quello di Marsiglia, è il più importante della Francia Mediterranea. Non solo è un porto di mare, ma anche fluviale: termina qui infatti il Canal du Midi, la via navigabile che collega Sète a Bordeaux.

CENTINAIA DI BARCHE STORICHE, SPETTACOLI, CIBO
Nelle scorse due edizioni Escale à Sète (questo il nome della festa) ha attratto nella città centinaia di migliaia di persone. L’evento clou è l’arrivo della traversata dei velieri storici partiti da Barcellona, ma non solo. A popolare le banchine centinaia di barche d’epoca e repliche, per le strade musica e cibo della tradizione marinara. Alcune presenze di quest’anno tra le 120 barche previste: il veliero polacco di 109 metri Dar Mlodziezy, la Santa Maria Manuela, nave scuola portoghese di 67 metri realizzata nel 1937. Oppure la Grâce, che è una replica di un veliero del ‘700 famosa per i suoi “numeri” (come le cannonate all’arrivo in porto) e la Shtandart, replica di una fregata russa del XVIII° secolo. Poi barche da lavoro, vele latine, i vaporetti, piroghe polinesiane, scafi tradizionali e tutto ciò che ha da raccontare una storia. Potete vedere il programma completo sul sito della manifestazione, www.escaleasete.com.

GUARDA LE FOTO DELLE PASSATE EDIZIONI

GUARDA IL VIDEO

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Scopri l’ultimo numero

Sei già abbonato?

Ultimi annunci
I nostri social

Iscriviti alla nostra Newsletter

Ti facciamo un regalo

La vela, le sue storie, tutte le barche, gli accessori. Iscriviti ora alla nostra newsletter gratuita e ricevi ogni settimana le migliori news selezionate dalla redazione del Giornale della Vela. E in più ti regaliamo un mese di GdV in digitale su PC, Tablet, Smartphone. Inserisci la tua mail qui sotto, accetta la Privacy Policy e clicca sul bottone “iscrivimi”. Riceverai un codice per attivare gratuitamente il tuo mese di GdV!

Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*


In evidenza

Può interessarti anche

Registrati



Accedi