developed and seo specialist Franco Danese

Ma… dove diavolo sta andando questo Jeanneau 54?

Code 0: la nuova moda per andare in crociera. Una vela per tutte le andature
19 febbraio 2016
(Quasi) tutti cambierebbero bandiera. E tu? Boom del nostro sondaggio!
21 febbraio 2016

Sharing is caring, condividilo con i tuoi amici!

01_Jeanneau 54
Ma… dove diavolo sta andando questo Jeanneau 54? A scogli? Così parrebbe, a giudicare dalla foto qua sopra. Ma guardate invece l’immagine in calce, svela l’arcano.
Siamo in Croazia, il passaggio tra le formazioni rocciose è davvero stretto, ma la profondità è di 8 rassicuranti metri. Basta una buona dose di marineria per infilarsi in uno degli stretti… più stretti del Mediterraneo!

02_Jeanneau 54

9 Comments

  1. Bruno ha detto:

    Bellissimo!! Dov è?? E va fatto a vela non a motore

  2. adrio ha detto:

    c’è anche l’entrata al porto romano di Ventotene che è cosi

  3. Luca ha detto:

    Ma non vedete che è un fotomontaggio ??? !!!

  4. Carlo ha detto:

    la foto è di pessima qualità ma non sembra un fotomontaggio, la luce è coerente e sarebbe difficile riprodurre quell’effetto sulla randa

  5. Raffaele Resta ha detto:

    Nella prima foto si vede abbastanza chiaramente il motore acceso. Dunque passaggio facile e di nessun rischio, anche quando (dopo le foto) le vele saranno probabilmente sventate dallo scoglio.
    Qualcuno mi sa dire che faro e’????

  6. Raffaele Resta ha detto:

    P.S. Trovato il faro e il passaggio! Si tratta di Greben, scoglio poco lontano dalla penisola di Lapad (a Ragusa).

  7. Raffaele Resta ha detto:

    Il faro e’ Greben: http://www.villas.com/en-gb/croatia/dubrovnik-neretva-county/dubrovnik/lighthouse-greben.html : non ci puo’ essere un faro uguale (5 finestre, muraglione, scala…). Ma secondo Navionics nel passaggio non c’e’ neppure 1/2 metro d’acqua. Conclusione; FOTOMONTAGGIO!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le tue informazioni non verrano mai cedute a terzi