developed and seo specialist Franco Danese

Anteprime Salone di Dusseldorf/7: Saffier 6.50 e Django 9.80. Per chi ama vivere il mare

Velista dell’Anno 2016 – Boom di voti, avanti i giovani
1 febbraio 2016
REBAD, il Registro Barche storiche Diporto è già un successo. Grazie per il vostro entusiasmo!
2 febbraio 2016

Sharing is caring, condividilo con i tuoi amici!

Il Salone di Dusseldorf è terminato ieri ma c’era troppa carne al fuoco: continuiamo a presentarvi le novità che abbiamo avuto modo di toccare dal vivo in Germania. Oggi vi proponiamo due modelli per chi ama vivere la vela a diretto contatto con l’acqua: il Saffier 6.50 Cruise e il Django 9.80.

SAFFIER 6.50 CRUISE: ANTICAMENTE MODERNO
2_665e16b5deIl Saffier 6.50 Cruise mi affascina per le sue linee eleganti che però celano una tecnologia costruttiva all’avanguardia. Daysailer dei giorni nostri, ma capace di mantenere intatte le linee che caratterizzano lo stile del cantiere olandese. Si tratta di una barca marina, per chi vuole divertirsi davvero, con un bulbo ben centrato e incisivo (45% del peso totale della barca) che ne garantisce la stabilità e il buon momento raddrizzante.

saffier650c_4Il pozzetto, molto ampio considerate le dimensioni della barca, può ospitare fino a sei persone. La presenza del fiocco autovirante e di un code zero lo rendono facile da manovrare senza togliere nulla all’aspetto sportivo. Lungo 6,50 metri e largo 2,05, ha un dislocamento di 900 kg. L’armatore ha poi modo di scegliere la motorizzazione, diesel o elettrica. Il prezzo base è di circa 38.000 euro + Iva.

Lungh. 6,50 m; largh. 2,05 m; pesc. 0,95 m; disloc. 900 kg; zavorra 400 kg; sup. randa 13 mq; sup. fiocco 8 mq; sup. Code Zero (opzionale) 25 mq; motore Yanmar 10 cv Saildrive. www.saffieryachts.com/

DJANGO 9.80: UN BLUE WATER PICCOLO, PICCOLO, COSI’
   LRIMG_0297
Tra i giornalisti di settore e gli operatori, si sente parlare bene del nuovo Django 9.80
del cantiere transalpino Marée Haute (nominato all’European Yacht of the Year Award 2016), così mi reco allo stand per capire che soluzioni ha adottato un progettista di Mini 6.50 come Pierre Rolland per una barca che, nonostante le piccole dimensioni, nasce per macinare miglia su miglia. La guardo e subito mi appare evidente come, una volta in acqua, questa barca sappia regalare soddisfazioni. Scafo a “V” (interamente realizzato in infusione), doppia pala del timone, spigoli pronunciati a poppa. E una coperta tutto sommato pulita lascia trasparire la sua facilità di conduzione. Dritto di prua e di poppa sono perfettamente verticali, tanto che la lunghezza al galleggiamento eguaglia quella fuori tutto.

Django980-front-bothLa chiglia si presenta in tre configurazioni: singola pesca 1,95 metri, doppia 1,55 mentre la versione lifting keel prevede un pescaggio variabile tra gli 1,1 e i 2,4 metri. A prua il modello comprende un bompresso in carbonio e il salpancora. Da prua a poppa, lungo le mura, corre un bordo libero ben integrato con lo scafo.

LRIMG_0306
Il pozzetto, in stile francese e dalle forme squadrate, è decisamente “family-friendly”
, con il carrello della randa spostato molto a poppa e un puntapiedi centrale per una maggior sicurezza a barca sbandata.

MH-prod_228-1500x630Sottocoperta, la versione a due cabine prevede una cabina doppia a poppa, una a prua, cucina a L a dritta e bagno a sinistra in quadrato. Io che sono alto 1,80 sfioro il soffitto con la testa. Nella versione opzionale, le cabine doppie a poppa sono due e una prende il posto dell’area tecnica: il tavolo da carteggio, disposto longitudinalmente, è a poppa davanti alla cabina di sinistra. Il prezzo della versione standard della barca monochiglia, senza strumentazione né vele, è di 115 mila euro + Iva.

Lungh. 9.80 m; largh. 3,60 m; pesc. 1,95/1,55/1,1-2,4 m; disloc. 3.300 kg; cabine: 2/3; sup. randa 36 mq; sup. genoa 32 mq; sup. gennaker 92 mq; motore 20 cv Yanmar. www.mareehaute.fr

GUARDA LA SESTA SERIE DI ANTEPRIME
GUARDA LA QUINTA SERIE DI ANTEPRIME
GUARDA LA QUARTA SERIE DI ANTEPRIME
GUARDA LA TERZA SERIE DI ANTEPRIME
GUARDA LA SECONDA SERIE DI ANTEPRIME
GUARDA LA PRIMA SERIE DI ANTEPRIME

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le tue informazioni non verrano mai cedute a terzi