Alla scoperta del nuovo numero di Top Yacht Design

IL REGALO PERFETTO!

Regala o regalati un abbonamento al Giornale della Vela cartaceo + digitale e a soli 69 euro l’anno hai la rivista a casa e in più la leggi su PC, smartphone e tablet. Con un mare di vantaggi.

TY_WORLD PREMIERE_sito:Layout 1
La contaminazione come base del progettare. È su questa traccia che scorrono le proposte e gli incontri di questo numero di Top Yacht Design. Proposte che si sviluppano nella rassegna di quanto di più interessante viene da cantieri e progettisti nelle pagine News Room e incontri con protagonisti della progettazione e del design, entrambi visti nel senso più ampio.

News Room-Doppia-DamenPerché solo da una continua osmosi tra diversi ambienti e campi d’azione nascono nuovi approcci che arricchiscono e stimolano un settore come quello dello yacht design. Una osmosi che ha in Paolo Pininfarina, Michele De Lucchi e Ian Callum altrettanti esempi di come, mantenendo salda la barra sulla rotta verso il bello, sia possibile travasare esperienze, sensibilità e visioni da ambienti, che siano quelli del car design o della piùraffinata architettura, a quello che ha come campo d’azione il mare e la grande nautica.

PininfarinaUn ambiente, quello del mare, da vivere in maniera diretta, sia che si voli a 43 nodi con l’AB145, o a bordo di una vera glass house: il Dreamline 34M. Oppure in due interpretazioni di una dimensione sempre più ricercata nei sailing yacht: gli 80 piedi con altrettanti esempi dalle personalità molto decise come l’Advanced A80 o il Brenta 80che riunisce tre grandi firme dello yacht internazionale.

AB145Approcci diversi che si esprimono in altrettanti nuovi progetti; dal visionario, ma assolutamente concreto sguardo sul futuro dell’Admiral X-Force 145, alla nuova ammiraglia della linea Azimut Grande: il 115.

Azimut Grande AZ115Yacht di tipologia, dimensioni, impostazioni e stili molto diversi, ma tutti declinati sulla ricerca tecnologica abbinata al design; come alcuni accessori visti non solo al Mets di Amsterdam.

Accessori-TrendInfine, a voler completare il percorso tra design e industria, tre cantieri italiani che si dedicano agli interventi di Repair &Refit e che costituiscono altrettanti esempi di quella qualità che rende unico ogni lavoro made in Italy legato al mare.

Repair-REFIT

 

LEGGI LA VERSIONE DIGITALE PER DEVICE APPLE

LEGGI LA VERSIONE DIGITALE PER DEVICE ANDROID

ACQUISTA SUBITO IL NUOVO NUMERO NELLA VERSIONE “CARTA”

ABBONATI SUBITO PER UN ANNO A QUATTRO NUMERI

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Scopri l’ultimo numero

Sei già abbonato?

Ultimi annunci
I nostri social

Iscriviti alla nostra Newsletter

Ti facciamo un regalo

La vela, le sue storie, tutte le barche, gli accessori. Iscriviti ora alla nostra newsletter gratuita e ricevi ogni settimana le migliori news selezionate dalla redazione del Giornale della Vela. E in più ti regaliamo un mese di GdV in digitale su PC, Tablet, Smartphone. Inserisci la tua mail qui sotto, accetta la Privacy Policy e clicca sul bottone “iscrivimi”. Riceverai un codice per attivare gratuitamente il tuo mese di GdV!

Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*


In evidenza

Può interessarti anche

Cosa trovi sul numero di maggio 2024 del Giornale della Vela

Cosa trovi sul numero di maggio 2024 del Giornale della Vela

Finalmente! Il numero del Giornale della Vela di maggio 2024 (il numero 541, dal lontano 1975!) è in edicola e in digitale, scaricando la nostra app gratuita (qui se avete iOS, qui per Android). Ve lo raccontiamo in anteprima! Fatti un regalo: abbonati

Cosa trovi sul numero di aprile 2024 del Giornale della Vela

Finalmente! Il numero del Giornale della Vela di aprile 2024 (il numero 540, dal lontano 1975!) è in edicola e in digitale, scaricando la nostra app gratuita (qui se avete iOS, qui per Android). Ve lo raccontiamo in anteprima! Fatti un regalo: abbonati

Due derive gonfiabili Tiwal davanti allo yacht A (142 metri) progettato da Philippe Starck - Trovi la loro storia a pagina 66 del numero di marzo 2024 del Giornale della Vela

Cosa trovi sul numero di marzo 2024 del Giornale della Vela

Finalmente! Il numero del Giornale della Vela di marzo 2024 (il numero 539, dal lontano 1975!) è in edicola e in digitale, scaricando la nostra app gratuita (qui se avete iOS, qui per Android). Ve lo raccontiamo in anteprima! Fatti un regalo: abbonati

Registrati



Accedi