developed and seo specialist Franco Danese

Le barche 2016 in 10 parole: Condivisione

Il momento è arrivato! Sono aperte le iscrizioni per la VELACup 2016!
9 gennaio 2016
Le barche 2016 in 10 parole: Design
10 gennaio 2016

Sharing is caring, condividilo con i tuoi amici!

ape_crocieraSpesso ci troviamo a fare il punto di quello che è stato, delle novità appena viste ai saloni o in banchina. Oggi cambiamo gioco. Ci siamo messi a tavolino in redazione e abbiamo cercato di immaginare, dati ed esperienze alla mano, che cosa potrà cambiare nel mondo della nautica nei prossimi dodici mesi. E’ nato così un piccolo vademecum in dieci parole: dalla A di Alleanze alla R di Reputazione. Dopo le prime due puntate (in fondo all’articolo trovate i link), oggi parliamo di Condivisione.

CONDIVISIONE
Il nuovo verbo con cui si fa quasi tutto oggi è “sharing”, in italiano “condividere”. Nelle città si condividono le automobili con il car sharing,  si viaggia condividendo le case su Airbnb o prendendo e offrendo passaggi con Bla Bla Car.
Il tutto con l’obiettivo di risparmiare, senza troppe rinunce. Anche nel nostro mondo le barche sono diventate condivise grazie a società specializzate nell’acquisto di imbarcazioni in proprietà multipla per abbattere i costi di gestione e manutenzione.

Ma non solo, sono sempre più numerosi i siti che aggregano velisti di tutto il mondo in cerca di passaggi in barca-stop per girare il mondo senza spendere un euro ma mettendo a disposizione e condividendo le proprie capacità veliche in equipaggio. AAA Cercasi cambusiere in cambio di traversata atlantica!

LEGGI “A COME ALLEANZE”
LEGGI “A COME AMBIENTE”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le tue informazioni non verrano mai cedute a terzi