developed and seo specialist Franco Danese

Il momento è arrivato! Sono aperte le iscrizioni per la VELACup 2016!

Israeliani fuori dai Mondiali giovanili: la politica rovina lo sport
9 gennaio 2016
Le barche 2016 in 10 parole: Condivisione
9 gennaio 2016

Sharing is caring, condividilo con i tuoi amici!

istion-Arianes-cup-2
Le iscrizioni per la VELACup 2016 sono ufficialmente aperte.
Iscriversi alla regata più affollata del Tirreno, che si svolge sabato 7 maggio 2016 a Santa Margherita Ligure, è semplicissimo. Basta seguire questo link e in pochi click sarete anche voi tra i protagonisti in acqua.

Ma perché la VELACup è un evento imperdibile? Ecco 10 buone ragioni:

  1. Perché la VELACup è aperta a ogni tipo di barca, di ogni dimensione e foggia, senza limitazioni d’età, senza burocrazia: non è richiesto il certificato di stazza. Partecipare è per tutti facilissimo. Scoprite a questo link tutte le categorie in regata.
  2. Perché la VELACup è la regata/veleggiata più affollata del Tirreno (l’anno scorso 148 barche al via e più di 2.000 velisti). Quindi è soprattutto una grande festa con lo stesso spirito della mitica Barcolana.
  3. Perché per la prima volta ci sarà una classifica dedicata a #plasticfantastic, ovvero le imbarcazioni costruite tra il 1965 e il 1999 in vetroresina.
  4. Perché tutti possono partecipare. I più rilassati a “vele bianche” – senza spi e gennaker – con una classifica riservata, e gli equipaggi più agguerriti.
  5. Perché dopo la regata ci sarà una grande festa in banchina all’interno della cornice del VELAFestival alla quale non si può mancare.
  6. Perché a tutti i partecipanti verrà consegnata una ricchissima Gift Bag piena di regali.
  7. Perché se non hai una barca tua puoi affittarne una sul posto insieme ai tuoi amici o trovare un imbarco da solo.
  8. Perché c’è una quota di iscrizione “popolare” e le derive partecipano gratis.
  9. Perché la cornice della VELACup è il magnifico Golfo del Tigullio e una boa del percorso costiero sarà posizionata proprio di fronte allo spettacolo di Portofino.
  10. Perché anche l’ultimo arrivato riceverà un premio!

4 Comments

  1. domenico argento ha detto:

    Si tratterà certamente di una “Festa della Vela” alla quale parteciperei con grande piacere se non vivessi nel punto opposto dell’Italia ( Agrigento) ma ci proverò probabilmente il prossimo anno. Buon vento a tutti.

  2. sabato ha detto:

    Complimenti per l’organizzazione. Sarebbe auspicabile prevedere, a cura del Giornale della Vela, l’imbarco di velisti non armatori, come attuato per la Barcolana 2015 a Trieste. In ogni caso, sarò a Santa Margherita! Cordiali saluti

  3. Parteciperò col mio Oceanis 411 Clipper- Melina e fin d’ora apro il discorso per chi volesse fafre parte del nostro equipaggio. Dico nostro perchè rappresntiamo l’associazione ASD NAVIGARE ION AMICIZIA. Lascio il mio recapito telefonico +393207686625

  4. Emilio ha detto:

    Spero di partecipare con la mia ALPA 9.50 iscritta a Alpa Style per chi volesse partecipare alla regata farà parte del nostro equipaggio lascio recapito telefonico 3896142197 Emilio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le tue informazioni non verrano mai cedute a terzi