developed and seo specialist Franco Danese

I CANDIDATI SCELTI DA VOI IN GARA PER IL VELISTA DELL’ANNO 2016

BEST OF 2015 – ” Swan S&S. Come nasce un mito della vela”
2 gennaio 2016
Velista dell’Anno: i 50+2 candidati che hanno passato il primo turno dalla A alla Z
2 gennaio 2016

Sharing is caring, condividilo con i tuoi amici!

Schermata-2016-01-18-a-14.40.38
Dal 29 al 4 febbraio avevate la possibilità, mandandoci una mail, di candidare il vostro Velista dell’Anno qualora non lo aveste trovato incluso nel “listone” dei magnifici 100.
Abbiamo ricevuto una valanga di mail, ma tutto sommato, esclusi alcuni candidati “impresentabili” (animali velisti, vincitori della regata sociale del circolo di turno, ecc…), non abbiamo avuto grosse difficoltà nella selezione: infatti, per ognuno dei candidati qua sotto, sono arrivate decine e decine di segnalazioni.

azzurraAZZURRA (Barca – TP52)
Saldamente guidato da Vasco Vascotto (tattico) e Guillermo Parada (skipper) il TP52 di Alberto e Pablo Roemmers (YC Costa Smeralda) è reduce da una stagione “bomba”. Vittoria del Mondiale a Puetro Portals, trionfo nelle 52 Super Series, il circuito dove si sfidano le barche più all’avanguardia dal punto di vista tecnologico.

mantaciSALVATORE MANTACI (Marinaio)
Siamo stati letteralmente sommersi dalle mail che sostenevano la sua candidatura. Salvatore Mantaci, siciliano trapiantato a Milano, ha dato le dimissioni dall’azienda in cui lavorava ed è salpato da Genova per la traversata atlantica in solitario nell’agosto del 2015, dopo un lungo ed impegnativo periodo di riparazione e di ottimizzazioni che ha realizzato personalmente per rendere la sua barca a vela idonea per quello che la aspettava. Il nome della sua adorata è Tarabaralla (un 34 piedi CBS Serenity del ’78): Salvatore è ancora in mezzo all’Oceano, e lo potete seguire sul blog http://oceanotarabaralla.blogspot.it

mongelliFRANCESCO MARIO MONGELLI (Atleta)

MoscarielloALESSANDRO E MARIO MOSCARIELLO (Atleti)
Alessandro e Mario Moscariello sono due gemelli salernitani che, nonostante la giovane età (18 anni), sono da considerarsi dei velisti completi. Hanno un passato tra derive e catamarani, ora si sono dati alla vela d’altura partecipando alle più importanti regate del Mediterraneo, come la Maxi Yacht Rolex Cup di Porto Cervo e altri appuntamenti di pregio.

Schermata 2016-02-05 a 11.17.36DIEGO NEGRI (Atleta)
Diego Negri al momento è al terzo posto della ranking della Star Sailors League dopo essere rimasto al vertice (record al momento) per un anno. Sappiamo tutti il valore agonistico della classe Star, dove tuttora si sfida il gotta della vela internazionale. Il fortissimo velista ligure, in coppia con Sergio Lambertenghi, nel 2015 ha vinto il campionato di Distretto 9 (Francia) Iscyra e il 14 (Italia e Grecia). Poi ha trionfato al Trofeo Lillia, Oktoberfest, Polo Star di Viareggio, e alla XMAS Regatta di Nizza. Concludendo poi con un ottimo bronzo al mondiale Star in Argentina.

SupparoPIETRO “CICCIO” SUPPARO (Armatore)
Noi abbiamo candidato Gianin VI, l’Halberg-Rassy 41 del 1976 vincitore della Giraglia (per la seconda volta, dopo il trionfo del 2011), ma abbiamo ricevuto molte mail che volevano anche il suo armatore, Pietro Supparo detto Ciccio (ingegnere meccanico torinese di 67 anni), nel listone dei nominati: bravissimo a creare un team vincente che va in barca, innanzitutto, con lo scopo di divertirsi.

1 Comment

  1. Amedeo ha detto:

    Includere il nome di Salvatore Mantaci tra i candidati al titolo di velista dell’anno suscita stupore. A due mesi dal naufragio rimangono ignote le vicende tecniche che hanno portato alla tragedia. E ciò accade nonostante numerose sollecitazioni a dare informazioni più dettagliate da parte di numerosi appassionati alle cui richieste Mantaci si è finora astenuto dal rispondere. Sicché la sua vicenda in oceano appare oscura e certo induce molte perplessità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le tue informazioni non verrano mai cedute a terzi