VIDEO L'evoluzione senza fine di Wild Oats XI

APPROFITTANE SUBITO! Abbonati al Giornale della Vela cartaceo + digitale e a soli 69 euro l’anno ricevi la rivista a casa e in più la leggi su PC, smartphone e tablet. Con un mare di vantaggi. Scoprili qui >>

wild oatsCome fa una barca vecchia di dieci anni (e dieci anni, nel mondo dei racer ipertecnologici, sono davvero tanti) a rimanere sempre ai vertici di una classica oceanica come la Sydney Hobart (608 miglia da Sydney a Hobart, in Tasmania)? Con il suo scafo particolarmente stretto, Wild Oats XI del magnate del vino australiano Bob Oatley ha vinto otto delle ultime dieci edizioni della mitica regata australiana.

E quest’anno (si parte il 26 dicembre, ci sarà anche Giovanni Soldini con la sua Maserati, sarà probabilmente la sua ultima regata sul VOR70) vuole provare a portarsi a casa anche la nona. Ma le altre barche si evolvono, e allora bisogna seguire il “trend” e aggiornarsi se si vuole rimanere competitivi. McConaghy Boats, i costruttori originali di questo cento piedi nato dalla matita di Reichel & Pugh, hanno realizzato l’ultima radicale modifica, decidendo di segare letteralmente lo scafo di dieci metri a prua e due a poppa, sostituendo le parti tagliate con altre dalle sezioni più moderne e performanti.

L’EVOLUZIONE DI WILD OATS


ENTRA NEL CLUB DEL GIORNALE DELLA VELA
Ti piace il nostro punto di vista sul mondo della vela? Allora non devi far altro che entrare nel club e iscriverti alla nostra newsletter gratuita, per ricevere ogni settimana le migliori news di vela selezionate dalla nostra redazione. Inserisci la tua mail qui sotto, accetta la Privacy Policy e clicca sul bottone “Iscrivimi”.


Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*


C’è di più! Sul nostro canale YouTube ti aspetta tutta la vela, minuto per minuto. Ma in video!

ISCRIVITI GRATIS

ABBONATI E SOSTIENICI

Hai visto quanta carne al fuoco? Se apprezzi il nostro lavoro abbonati al Giornale della Vela. Non solo ricevi a casa la rivista ma ti facciamo un regalo unico: accedi all’archivio storico digitale del Giornale della Vela e leggi centinaia e centinaia tra i migliori articoli apparsi sulle pagine del GdV dal 1975 ai giorni nostri!

ABBONATI SUBITO


 

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

1 commento su “VIDEO L'evoluzione senza fine di Wild Oats XI”

  1. Conosco diversi costruttori, ma non ho mai visto lavorare a questo livello. Un’operazione anti Comanche, estremamente complessa portata a termine in pochi mesi. Gente così meritava di rivincere la Sydney-Hobart.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Scopri l’ultimo numero

Sei già abbonato?

Ultimi annunci
I nostri social
In evidenza

Può interessarti anche

Neo 570c

Neo 570c, il fast cruiser (17 m) fuori dal coro

APPROFITTANE SUBITO! Abbonati al Giornale della Vela cartaceo + digitale e a soli 69 euro l’anno ricevi la rivista a casa e in più la leggi su PC, smartphone e tablet. Con un mare di vantaggi. Scoprili qui >> Ci

Torna su