developed and seo specialist Franco Danese

GALLERY Transat Jacques Vabre, il fascino della tempesta

DOVE VANNO LE BARCHE? La bella analisi di un nostro lettore
29 ottobre 2015
Riparte la Mini Transat, le chances dei nostri marinai
31 ottobre 2015

Sharing is caring, condividilo con i tuoi amici!

SAILING - TRANSAT JACQUES VABRE 2015 - RACE ONBOARD PICSLe barche alla Transat Jacques Vabre hanno affrontato un’altra burrasca: oltre ai ritiri di Edmond de Rothschild, Safran e l’avaria a Hugo Boss, tra gli IMOCA 60, si è aggiunto anche Bastide Otio di Kito de Pavant e Yann Regniau, che ora si sta dirigendo in Portogallo. Tra i Multi 50, da segnalare l’abbandono di La French Tech Rennes Saint-Malo di Gilles Lamiré e Yvan Bourgnon (con Pedote e Erwan Le Roux saliti in seconda posizione su FenetreA Prysmian). Tra i Class 40 fuori Bretagne – Credit Mutuel Elite di Nicolas Troussel e Corentin Horeau, uno dei protagonisti della prima ora. Pare che chi spinge troppo poi la paghi cara. Intanto guardiamoci queste splendide foto da bordo in piena tempesta…

TEMPESTA!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le tue informazioni non verrano mai cedute a terzi